top of page
  • Immagine del redattoreSoul Collection

Sign ‘O’ the Times è stato l’album del mese di aprile

Per l’appuntamento con “l’album del mese” di aprile abbiamo ospitato il capolavoro di Prince, Sign “O” the Times.




Sign o' the Times (stilizzato come Sign “☮” the Times), è il nono album in studio di Prince, pubblicato il 31 marzo 1987 dalla Paisley Park Records e dalla Warner Bros. L'album ha avuto anche un film concerto accompagnato con lo stesso nome. Viene considerato in assoluto uno dei migliori lavori di Prince e risulta spesso nella lista dei migliori dischi di sempre.

Il 25 settembre del 2020 viene pubblicata l'edizione Super Deluxe dell'album (composta da 8 CD e un DVD).



Prince suona la maggior parte degli strumenti nelle canzoni, fra cui la chitarra, il basso, la drum machine Linn LM-1 (quest'ultima è presente in quasi tutti i beat delle canzoni presenti sull'album) proponendo brani di vario genere: dal rock al pop, dal soul al funk, il tutto condito da una produzione pulita e da arrangiamenti minimali e sexy.


Quattro singoli vennero tratti dall'album, Sign o' the Times, If I Was Your Girlfriend, U Got the Look, I Could Never Take the Place of Your Man.



Prima della dissoluzione dei The Revolution, Prince stava lavorando a due progetti separati: l'album dei Revolution Dream Factory e un suo disco solista da intitolarsi Camille. A differenza dei tre precedenti album della band, Dream Factory includeva contributi da parte dei membri del gruppo e canzoni cantate da Wendy & Lisa. Il progetto Camille vide Prince creare un nuovo alter ego femminile cantando principalmente con un tono di voce velocizzato. Con la fine dei Revolution, Prince consolidò materiale da entrambi i progetti in cantiere, insieme a nuove composizioni, in un album triplo intitolato Crystal Ball. La Warner Bros. costrinse Prince a trasformare il triplo LP in un doppio, che quindi divenne Sign o' the Times.


Da: it.wikipedia.org




Soul Collection Playlist:

1) If I Was Your Girlfriend

2) Sign ‘O’ the Times

3) I Could Never Take the Place Of Your Man

4) Starfish and Coffee


If I Was Your Girlfriend è il secondo singolo dell'album doppio Sign o' the Times. La canzone è stata un successo soprattutto nel Regno Unito. Si ritiene che "If I Was Your Girlfriend" tratti della gelosia che Prince provava per lo stretto legame condiviso tra l'allora fidanzata Susannah Melvoin e la sua sorella gemella Wendy.




"Sign o' the Times" è il singolo principale dell'omonimo album del 1987 del musicista americano Prince. Nonostante la sua natura negativa, la canzone era originariamente destinata a due distinti album di Prince che dovevano essere pubblicati nel 1986 e che furono entrambi accantonati: Dream Factory e Crystal Ball. (Molti dei brani di questi due album finirono nell'album Sign o' the Times). Prince ha eseguito tutte le voci e gli strumenti della canzone. Secondo quanto riferito, "Sign o' the Times" fu scritta e composta di domenica, quando Prince era solito scrivere le sue canzoni più introspettive.




"I Could Never Take the Place of Your Man" è una canzone scritta e registrata dal musicista americano Prince. È stata pubblicata come singolo finale del suo nono album in studio Sign o' the Times (1987), diventando il terzo successo nella top ten dell'album. Da allora è stata coverizzata da numerosi artisti.




Starfish And Coffee è la sesta traccia del primo disco del nono album di Prince, Sign O' The Times. Il testo si basa su Susannah Melvoin che racconta a Prince di una ragazza con cui lei e Wendy andavano a scuola. Susannah Melvoin ha ricevuto un credito di scrittura per essere la creatrice della storia.




Social:

Facebook: @prince

Instagram: @prince

Twitter: @prince




0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page