top of page
  • Immagine del redattoreSoul Collection

24kGoldn scava nelle sue battaglie personali in "Good Intentions"

Questa potrebbe essere la migliore canzone di 24k a memoria d'uomo.



24kGoldn è uno di quei rapper che ha avuto una manciata di successi e ha iniziato a perdere colpi. Naturalmente è conosciuto soprattutto per le sue canzoni "Mood" con iann dior e per il suo featuring in "Tick Tock" di Clean Bandit e Mabel. Dal 2021 non ha più pubblicato un album. El Dorado è stato il disco che lo ha fatto conoscere.

Tuttavia, agli occhi di molti non è stato in grado di capitalizzare lo slancio. La situazione potrebbe però cambiare. Il multitalento californiano ha appena pubblicato un nuovo singolo. Si chiama "Good Intentions" ed è disponibile ovunque.




 

Sebbene non sia una novità che 24k si addentri nella sua vita privata, è comunque un ascolto coinvolgente. Tra i brani si legge: "Se devo essere onesto, ho attraversato un periodo di stallo, ehm... / vittima del mio egoismo, che finalmente mi sta raggiungendo, ehm...". Riconosce anche che è passato un minuto da quando ha visto un vero successo, il che rende questo momento davvero vulnerabile. "Targhe su ogni muro, ma sono del 2021 / Scatta una foto, fuma una Swisher, ricorda com'era, uh". Anche la produzione è un'aggiunta gradita, con un pattern di batteria semplice ma efficace che permette a 24k di trovare una bella tasca.

 

Social:

F: @24kGoldn 

I: @24kgoldn 

X: @24kGoldn 

 

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page