top of page
  • Immagine del redattoreSoul Collection

Aphrose ed il soul da Toronto

La cantante presenta il singolo "Good Love" ad anticipare l'album "Roses".




Immersa in percussioni ritmiche, synth scintillanti e un muro di voci armoniose, "Good Love" è una ballata soul d'epoca sulla ricerca della persona giusta, tratta dall'imminente secondo album Roses dell'artista canadese Aphrose, la cui uscita è prevista per l'autunno del 2023 su LRK Records.


"Good Love" offre la deliziosa magia musicale della strumentazione dal vivo, della collaborazione dei musicisti e delle sottili complessità che legano i suoni del soul con un filo. Canzone che celebra la ricerca e la scoperta finale dell'amore giusto, "Good Love" evoca in modo creativo i sentimenti che il brano attraversa, comunicando all'ascoltatore sia attraverso i testi che la strumentazione.



Portando gli ascoltatori attraverso la difficoltà di trovare l'amore e l'occasionale bisogno di rassicurazione, l'ultimo singolo di Aphrose riafferma con tenerezza che trovare il "buon amore" non solo è possibile, ma è anche eccezionale quando arriva il momento. La straordinaria gamma di Aphrose attraversa la stratosfera vocale, con una performance sia principale che di sottofondo che ha la potenza dei giganti femminili del soul, mettendo in mostra la sua sorprendente gamma e il suo completo controllo vocale.


Replicando il calore degli anni '70, un'epoca in cui gli ascoltatori potevano quasi sentire un suono, "Good Love" potrebbe tranquillamente suonare tra "Lady In My Life" e qualsiasi brano di Songs In The Key Of Life. Ritmicamente scintillante con interazioni percussive e vocali, il nuovo singolo di Aphrose offre un incantevole ritorno all'apice del Soul, e un'anticipazione della sua brillante interpretazione.



Con una musica che si muove tra l'epoca d'oro del soul degli anni '70 e le sue iterazioni moderne, l'artista canadese di rnb, soul e neo soul Aphrose (Joanna Mohammed) è una vocalist straordinariamente ampia e un'autrice di testi creativi che onora le origini dei generi attraverso il suo suono sapientemente creato e storicamente informato. Con una destrezza vocale che avrebbe impressionato le sue eroine musicali, il suono abbagliante di Aphrose, dalle tinte anni '70, trasporta gli ascoltatori in un'epoca in cui la musica soul andava oltre una categoria musicale e diventava un sentimento, incorporando al contempo i suoni soul di oggi.


Cresciuta a Scarborough in una famiglia trinidadiana da genitori che possedevano un negozio di dischi nel West End di Toronto, il talento vocale davvero esplosivo di Aphrose l'ha portata a fare da corista a Daniel Caesar, Lee Fields & The Expressions, Jessie Reyez e Charlotte Day Wilson e, dopo aver sentito una sua canzone alla CBC Radio, a ottenere il posto di apertura nel tour Moon vs. Sun di Chantal Kreviazuk & Raine Maida, invitata dalla stessa Kreviazuk. La musica e il talento di Aphrose l'hanno portata a diventare una delle principali artiste soul canadesi.





Social:

Facebook: @aphrose

Instagram: @aphrosemusic

Twitter: @AphroseMusic



0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page