top of page
  • Immagine del redattoreSoul Collection

Ari Lennox si unisce ad Alex Vaughn per il remix di "Demon Time"

La versione originale del brano si trova su "The Hurtbook" del 2022.




Nell'ottobre del 2022, Alex Vaughn ha presentato l'EP di otto canzoni The Hurtbook, che conteneva produzioni di Rodney Jenkins, Sevn Thomas, DJ Money, Joshua Pyle e altri. Ora la cantautrice di DMV ha pubblicato una versione Homegirl Pack del suddetto progetto, completa dell’apporto da parte dei pesi massimi dell'R&B Summer Walker (nel remix di So Be It), Muni Long (nel brano IYKYK) e appunto Ari Lennox, l'ultima delle quali l'ha reclutata come supporter nell'age/sex/location Tour.



Il brano con l'assistenza di Lennox, un remix del brano di punta di The Hurtbook "Demon Time", è prodotto da DJ Camper, e diventa subito l'ambiente perfetto per le sensuali armonie della Lennox.


"Appetito, ho appetito per questo giaguaro, salgo su quell'albero stasera, parlo con alcuni ragazzi ma ti sto scopando, soddisfatto, ti tosto al forno per quella torta alla crema, lascia che rimanga dentro, sì, ay, non combattere quello che senti, piccola, non c'è bisogno che tu esiti, ooh, vero crimine quando le mie gambe tremano...".



In una recente intervista Vaughn ha parlato della creazione di The Hurtbook.


"The Hurtbook è stato molto personale per me, tutte le canzoni erano basate su storie ed esperienze vere", ha rivelato. "Inizialmente l'EP era basato su una persona specifica, ma con il passare del tempo, durante la pandemia, ho avuto modo di esplorare una varietà di emozioni e situazioni".



E ha continuato: "Mi ispiro a tante cose, dalla costante ricerca di maggiori conoscenze all'amore che i miei fan e i miei cari mi dimostrano. Potrei letteralmente vedere un uccello ed esserne ispirata, le possibilità sono davvero infinite... Anche solo conversando con un altro cantautore, non riesco a stare un giorno senza creare qualcosa che mi ispiri ulteriormente".


Per ascoltare il remix di "Demon Time" realizzato da Alex Vaughn e Ari Lennox, basta cliccare qui sotto.



Social:

Facebook: @whoisalexvaughn

Instagram: @alexvaughn

Twitter: @alexvaughn


0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page