top of page
  • Immagine del redattoreSoul Collection

Auguri Raphael

Raphael Saadiq, pseudonimo di Charlie Ray Wiggins, compie oggi 57 anni.



Raphael Saadiq, pseudonimo di Charlie Ray Wiggins, compie 57 anni. Inizia a lavorare nel campo della musica con il fratello Dwayne Wiggins ed il cugino Timothy Christian, fondando i Tony! Toni! Toné!. Forma poi il gruppo Lucy Pearl, con Ali Shaheed Muhammad degli A Tribe Called Quest e Dawn Robinson delle En Vogue con un solo LP, uscito nel 2000. In seguito, Saadiq produce e lavora con le TLC, The Roots, Macy Gray e D'Angelo, con il quale vince un Grammy Award per il brano Untitled.

Questa settimana per omaggiarlo, abbiamo inserito il brano Still Ray nel nostro live radio show.

Annunciato da un sample di Still D.R.E., il brano Still Ray è contenuto nell’album pubblicato il 1° gennaio 2002, Instant Vintage.




Raphael Saadiq è un cantante, compositore, produttore discografico e polistrumentista statunitense. Nato a Oakland, California nel 1966, Saadiq ha iniziato la sua carriera musicale negli anni '80 come bassista nei Toni! Tony! Toné!, un gruppo soul e R&B da lui fondato con suo fratello D'wayne Wiggins e il loro amico di infanzia Timothy Christian.

I Toni! Tony! Toné! sono stati uno dei gruppi più influenti del loro tempo, con hit come "Feels Good" e "If I Had No Loot" che hanno raggiunto la vetta delle classifiche R&B negli anni '90. Dpo la parentesi con i Lucy Pearl, Saadiq ha intrapreso una carriera solista.

Il suo album di debutto "Instant Vintage" è stato pubblicato nel 2002 ed è stato un grande successo, ricevendo critiche entusiastiche da parte della critica musicale. L'album ha fuso il suono del soul e del funk degli anni '70 con elementi contemporanei, facendo ottenere a Saadiq il suo primo Grammy nomination per il miglior album R&B.



Saadiq ha continuato a pubblicare album di successo nel corso degli anni, con la sua musica che spazia dal soul al funk, al R&B e al blues. Nel 2008, ha pubblicato "The Way I See It", un album che ha omaggiato la musica soul degli anni '60, con il singolo "Love That Girl" che è diventato un successo radiofonico.

Oltre alla sua carriera musicale, Saadiq ha anche lavorato come produttore per altri artisti, tra cui Joss Stone, Solange Knowles e Mary J. Blige. Ha anche lavorato nella colonna sonora di film come "Love & Basketball" e "The Pursuit of Happyness".

La sua musica è stata elogiata per il suo suono vintage e la sua capacità di fondere il passato e il presente in modo unico e raffinato. Saadiq è considerato uno dei grandi artisti del soul contemporaneo e la sua influenza può essere sentita in una vasta gamma di artisti R&B e hip-hop. Nel 2011, ha collaborato con gli Arcade Fire al loro album "The Suburbs", vincendo il Grammy per l'album dell'anno.



Nel 2019, Saadiq ha pubblicato il suo ultimo album, "Jimmy Lee", che ha ricevuto recensioni entusiastiche dalla critica. L'album è stato dedicato al fratello maggiore di Saadiq, morto a causa di un'overdose nel 1998. "Jimmy Lee" è stato descritto come il lavoro più personale di Saadiq, esplorando la sua vita e la sua esperienza attraverso la musica.

La carriera di Saadiq è stata contraddistinta dalla sua capacità di innovare il suono del soul e del R&B, riuscendo a mantenere sempre una forte connessione con le radici della musica nera. La sua influenza musicale continua ad essere sentita in una vasta gamma di artisti, rendendolo una delle icone più importanti della scena soul contemporanea.


Discografia:

1988 – Who? (w/ Tony! Toni! Toné!)

1990 – The Revival (w/ Tony! Toni! Toné!)

1993 – Sons of Soul (w/ Tony! Toni! Toné!)

1996 – House of Music (w/ Tony! Toni! Toné!)

2000 – Lucy Pearl (w/ Lucy Pearl)

2002 – Instant Vintage

2004 – Ray Ray

2008 – The Way I See It

2011 – Stone Rollin’

2019 – Jimmy Lee




Social:

Facebook: @raphaelsaadiq

Instagram: @raphael_saadiq

Twitter: @RaphaelSaadiq

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page