top of page
  • Immagine del redattoreSoul Collection

BJ The Chicago Kid presenta Gravy

L'album contiene "Never Change", una collaborazione soul con il leggendario Philip Bailey degli Earth, Wind & Fire



Fonte: thesource.com


Il cantautore 7 volte nominato ai GRAMMY BJ The Chicago Kid presenta il progetto più bello dell'anno con l'uscita di Gravy, un album in collaborazione con il superproduttore Yeti Beats. L'album contiene la traccia centrale "Never Change", una collaborazione soul con il leggendario Philip Bailey degli Earth, Wind & Fire. Questo nuovo progetto coincide con l'annuncio della nuova etichetta di Yeti, Reach The World Records, una joint venture con RCA Records.





"Siamo entusiasti di collaborare con Yeti Beats e Reach the World", afferma John Fleckenstein, COO di RCA Records. "Abbiamo sempre ammirato BJ The Chicago Kid come un precursore con la sua miscela di R&B, pop e soul. Siamo orgogliosi di dare il via a questo nuovo rapporto con Yeti portando al mondo il prossimo capitolo di BJ".


"Mio padre ama Al Green e io ho sempre sognato di registrare un album soul a Memphis", spiega Yeti. "Quando si è presentata l'opportunità, BJ è stato il mio collaboratore ideale: considero BJ una delle più grandi voci del soul/r&b di oggi. La sua conoscenza e la sua passione per la musica soul hanno dato forma al suono autentico di questo album. Sono orgoglioso ed entusiasta di pubblicare Gravy attraverso la mia etichetta, RTW, in collaborazione con RCA".



"Gravy" segna la prima uscita di Reach The World Records e rappresenta una lettera d'amore ai generi pop e soul. Registrato con una band dal vivo negli iconici Royal Studios di Memphis, Tennessee, l'album trae ispirazione dai groove pastosi degli anni '70 della leggenda del soul Al Green. In un'impresa impressionante, BJ e Yeti Beats, insieme alla band soul dal vivo The Indications, hanno dato vita all'album in meno di una settimana. La produzione distintiva di Yeti fonde senza soluzione di continuità elementi soul e pop d'epoca, creando un'opera accattivante che esplora nuovi suoni e stili rendendo omaggio al celebre stile di Al Green. "Gravy" è un'aggiunta entusiasmante e rivitalizzante al repertorio artistico del duo.


"Sono stufo che la musica soul abbia un nome vecchio", dice BJ nell'album. "Quando sei nel quartiere e ti amano, ti danno un soprannome. Per me, il soprannome della musica soul è 'gravy'". E continua: "Il sugo soffoca, copre e rende tutto più buono. L'album Gravy è il personaggio di ciò che è il nuovo cool. È quella sensazione che si prova quando si è al meglio, si indossano i vestiti migliori e si emana sicurezza in ogni passo e parola. Questo progetto incarna l'essenza stessa di come ci si comporta, di come si afferma la propria autorità e di come si è all'altezza della situazione. In sostanza, è l'anima della musica e, a sua volta, la musica diventa il sugo che mi definisce".


Social:

Facebook: @bjthechicagokid @PhilipBaileyMusic @yeti.beats.7

Instagram: @bjthechicagokid @philipbaileyewf @yetibeats

Twitter: @BJTHECHICAGOKID @PhilipBaileyEWF @YetiBeats

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page