• Sergio Basilico

Buona vita, Luda

L'attore e rapper americano compie 45 anni



Ludacris è lo pseudonimo di Christopher Brian Bridges, (nato l'11 settembre 1977 a Champaign, Illinois), rapper e attore americano che ha esemplificato la scuola Dirty South dell'hip-hop, uno stile musicale esuberante e carico di profanità, reso popolare dagli artisti del sud degli Stati Uniti.


Pur essendo nato in Illinois, Chris Bridges ha trascorso gli anni della formazione ad Atlanta, dove ha poi frequentato la Georgia State University. Durante un periodo di lavoro come disc jockey radiofonico, incontra il noto produttore hip-hop Timbaland, sul cui singolo "Fat Rabbit" debutta come rapper nel 1998. Adottando il moniker Ludacris (un gioco di parole tra il suo nome e la parola ludico), ha registrato un album di debutto indipendente, Incognegro. Grazie al passaparola, l'album riesce a entrare nella classifica Billboard 200 e Ludacris viene presto scritturato dall'etichetta discografica Def Jam South, che ripropone Incognegro come Back for the First Time (2000). Questo debutto per l'etichetta major raggiunge il quarto posto nella Billboard 200.

Successi come Word of Mouf (2001) e Chicken-N-Beer (2003) hanno consolidato lo status di artista più venduto di Ludacris, raggiungendo rispettivamente la terza e la prima posizione nella classifica di Billboard. Anche Release Therapy (2006) ha raggiunto la vetta della classifica e ha fatto guadagnare a Ludacris un Grammy Award per il miglior album rap. Gli album successivi includono Theater of the Mind (2008), Battle of the Sexes (2010) e Ludaversal (2015). Gli elementi caratteristici dei dischi di Ludacris includono giochi di parole comici, a volte sciovinisti, immagini più grandi della vita, un fascino per la marijuana e una voce elastica che alterna uno stile laconico e una voce spavalda.



Mentre la sua fama musicale cresceva, Ludacris ha sviluppato una carriera secondaria come attore, ricoprendo ruoli di supporto in film come i drammi Crash e Hustle & Flow (entrambi del 2005), sei episodi (2003, 2011, 2013, 2015, 2017 e 2021) della serie d'azione Fast and the Furious e le commedie natalizie Fred Claus (2007) e New Year's Eve (2011). Inoltre, ha fatto frequenti apparizioni nei dischi di altri artisti, tra cui collaborazioni con Missy Elliott, OutKast, LL Cool J, Mariah Carey e Carrie Underwood.



Per festeggiare i 45 anni di Ludacris, questa settimana abbiamo inserito nella programmazione di Soul Collection Stand Up, una canzone prodotta da Kanye West, con la partecipazione della figlia di Buddy Guy, la cantante Shawnna, e pubblicata come singolo nel 2003 dal suo quarto album Chicken-n-Beer.



Discografia:

1999 – Incognegro

2000 – Back for the First Time

2001 – Word of Mouf

2003 – Chicken-n-Beer

2004 – The Red Light District

2006 – Release Therapy

2008 – Theater of the Mind

2010 – Battle of the Sexes

2015 – Ludaversal



Social:

Facebook: @ludacris

Instagram: @ludacris @shawnnaworldwide

Twitter: @Ludacris @shawnnamusic


0 commenti

Post recenti

Mostra tutti