• Soul Collection

Devon Gilfillian ritorna con “Brown Sugar Queen”

"Volevo scrivere un tributo alle donne nere e brune di tutto il mondo”.




Devon Gilfillian, cantante e cantautore soul trapiantato da Philadelphia a Nashville, ha condiviso un nuovo seducente singolo, "Brown Sugar Queen" con la voce della Soul Queen svedese, Janice Kavander


Un'irresistibile fetta di Philly-soul, "Brown Sugar Queen", che vede la partecipazione dell'emergente Janice, una sensazione soul svedese, è stata scritta da Devon Gilfillian, Danny Silberstein e Ryan Linvill e prodotta da Jeremy Lutitio.

Il nuovo brano è la prima pubblicazione di Gilfillian in quasi due anni e la prima per la sua nuova etichetta, Fantasy Records.


"Questa canzone è molto personale per me. "Brown Sugar Queen" parla della mia ragazza e dell'apprezzamento per tutte le bellissime donne nere e brune del mondo. Voglio celebrare la gioia, la connessione e l'amore dei neri e delle brune: quanto è bello essere bruni, essere grandi, piccoli o di qualsiasi taglia, e sentirsi sexy in quella pelle".




Con un ruolo da protagonista di alto profilo nella prossima miniserie di Netflix The Playlist (basata sull'ascesa di Spotify), la copertina di ELLE svedese e una nomination ai GRAMMY come miglior artista svedese, la cantante Janice (nome completo Janice Kamya Kavander) sta rapidamente diventando una presenza importante sulla scena musicale scandinava.



Polimeta musicale con una profonda conoscenza e amore per il soul, l'R&B, il rock e l'hip-hop d'annata, Gilfillian, nato a Philadelphia e residente a Nashville, ha visto il suo profilo crescere costantemente da quando è apparso con il suo elettrizzante EP di debutto autointitolato nel 2016 e con l'uscita del suo apprezzatissimo LP del 2020, Black Hole Rainbow. Nominato ai GRAMMY (per il Miglior Album Ingegnerizzato), il disco ha ricevuto critiche entusiastiche da NPR, New York Times, PASTE, The Tennessean e Garden & Gun, ha generato due hit radiofoniche Top 10 Triple A e numerose sincronizzazioni su Apple TV+, HBO, CBS, Fox Sports, NASCAR e NFL. Alla fine del 2020, Gilfillian ha anche pubblicato un remake canzone per canzone dell'iconico album di Marvin Gaye, What's Going On, donando i fondi alle comunità di colore a basso reddito per le risorse del ciclo elettorale e l'educazione al processo democratico.


Allo stesso tempo, l'invidiato musicista ha rafforzato la sua crescente reputazione di accattivante e imperdibile performer dal vivo. Dominando i palcoscenici di club, teatri e festival di tutto il mondo e supportando artisti come Nathaniel Rateliff & The Night Sweats, Lake Street Dive, Anderson East, Keith Urban, Gladys Knight, Kaleo, The Fray e Mavis Staples, tra i tanti, Gilfillian sta costruendo un legame duraturo con un pubblico in crescita sia negli Stati Uniti che all'estero. Le date di quest'autunno includono diverse partecipazioni a festival importanti e una tournée sulla costa occidentale con i Lake Street Dive.



Cresciuto a Philadelphia con un padre musicista, Gilfillian ha scoperto che le grandi icone dell'epoca di suo padre - Ray Charles, Stevie Wonder, Otis Redding, The Temptations, Hall & Oates - erano altrettanto fondamentali ed eccitanti dei nuovi suoni della sua generazione: Wu-Tang Clan, Kanye West, Notorious B.I.G. e Jay-Z, che lo hanno ispirato in modi diversi.


In "Brown Sugar Queen" (con Janice), Devon Gilfillian fa un passo avanti, evocando le emozioni crude e sexy dei suoi predecessori e i groove di produzione di altissimo livello dei suoi contemporanei dell'R&B e dell'hip-hop, portando la musica soul in un nuovo futuro eccitante e rigenerante.




Social:

Facebook: @devongmusic @JaniceThis

Instagram: @devongilfillian @janice.this

Twitter: @DevonGillfillian @JaniceThis


0 commenti

Post recenti

Mostra tutti