• Sergio Basilico

Gallant e il suo EP Neptune

Il cantante ha appena pubblicato il nuovo progetto composto da 8 nuove canzoni



Il nuovo EP di Gallant è stato pubblicato lo scorso 26 marzo 2021, e ne è valsa la pena aspettare.

Il nuovo EP Neptune è composto da otto tracce nuove di zecca e contiene tre featuring con grandi artisti come la leggendaria Brandy, il duo VanJess ed il cantante Arin Ray.

Prima dell’uscita, Gallant ha condiviso il singolo Comeback., che è stato accompagnato da un video divertente che lo vede far di tutto per ritornare nei pensieri della sua ragazza.



Christopher Gallant, cantante nato a Washington 29 anni fa ma trasferitosi nel Maryland, ha fatto la sua prima apparizione sulla scena nel 2014 con il suo primo EP intitolato Zebra.

Sarà tuttavia nel 2015 che Gallant riuscirà finalmente a farsi notare: il suo singolo Weight In Gold viene “suonato” dal noto conduttore radiofonico Zane Lowe; Sufjan Stevens lo sceglie ad aprire i suoi concerti e Spotify lo definisce "uno degli artisti destinati a diventare famosi nel 2016".

In quell’anno l'artista si esibisce al Coachella, venendo citato da Billboard come uno dei migliori momenti di tale edizione del festival, e crea un progetto chiamato In The Room, una serie di performance in cui ha ospiti del calibro di Dua Lipa, John Legend, Seal e Andra Day e per la quale crea una partnership con Spotify.



In questo frangente, l'artista firma il suo primo contratto con la Warner e pubblica l'album di debutto Ology.

L'acclamato progetto ha ricevuto una nomination ai Grammy per Best Urban Contemporary Album e ha debuttato nella Top 25 della Billboard Top 200.



Ad inizio 2017 ci regala una bella canzone, molto trasmessa in Soul Collection, intitolata Cave Me In e realizzata insieme a Tablo ed Eric Nam e apre i concerti del Darkness and Light Tour di John Legend.



Nel 2019 ha condiviso il suo secondo album Sweet Insomnia, dotato di 13 tracce e featuring di 6LACK (Sweet Insomnia) e Sabrina Claudio (Compromise) e con le perle suonate in Soul Collection: Sharpest Edges e Sleep On It.



Dopo aver trascorso anni della sua carriera “legato” ad una major, ora è per conto suo, è diventato un cantante indie e nel marzo 2021 pubblica l'EP Neptune, il follow-up di Sweet Insomnia anticipato dai singoli Comeback. e Relapse.



Relapse è stata la prima canzone che ha creato per l'EP, è nata già nel 2019, mentre No More Tries con il talentuoso duo VanJess è stata l'ultima canzone su cui ha lavorato in ottobre 2020.

Dynamite, lo stupefacente duetto tra Gallant e Brandy, da questa settimana in playlist a Soul Collection, è un sogno diventato realtà per il cantante. In una recente intervista ha espresso che il suo manager ha messo le mani sulla demo, l'ha suonata per lei e a quanto pare le è piaciuta. Dopo questo, Brandy ha preparato la sua parte. Ha anche ammesso che lei è una delle "più grandi vocalist di tutti i tempi" e che è "pazzesco averla" nel suo progetto."Sono sempre stato e sempre sarò un grande fan di tutto ciò che Brandy ha creato".


Neptune è un EP breve ma di buona qualità


Discografia:

2014 – Zebra (EP)

2016 – Ology

2019 – Sweet Insomnia

2021 – Neptune (EP)



Social:

Facebook: @sogallant

Instagram: @sogallant

Twitter: @SoGallant




0 commenti

Post recenti

Mostra tutti