top of page
  • Immagine del redattoreSoul Collection

I Mamas Gun tornano al Blue Note

La band suonerà il 16 ed il 17 maggio 2024



Dalle turbolenze degli ultimi due anni nasce il quinto album "Cure The Jones" del gruppo soul britannico Mamas Gun - una meditazione rigogliosa, ricca di sfumature ed estesamente contemporanea su un mondo capovolto, inserita nella classica tradizione soul di Bill Withers e Marvin Gaye.

 Sulla scia dell'album Golden Days del 2018 e dello status di band di fama mondiale dal vivo, l'opus di 11 tracce Cure The Jones rappresenta il lavoro più completo e potente dei Mamas Guns fino ad oggi - un'esposizione gioiosa e sofisticata del song-craft, che esplora i temi dell'amore, della perdita, della vita attraverso le questioni sociali e politiche più urgenti del momento.

Formatisi nel 2009, gli attuali cinque elementi, Andy Platts (voce), Terry Lewis (chitarra), Dave Oliver (tastiere), Chris Boot (batteria) e Cameron Dawson (basso), apportano una serie di influenze. Platts ha lavorato in precedenza con Rod Temperton, Brian Jackson e John Oates (di Hall & Oates), mentre Lewis vanta collaborazioni con Leon Ware, Lewis Taylor e The Impressions. In altre parti della band, Oliver cita il suo amore per il jazz latino di New York come una delle principali influenze, mentre la batteria corposa di Boot radica la band nella linea di Durand Jones e Lee Fields.  Il bassista Cameron Dawson apporta una sensibilità jazz-funk contemporanea sviluppata come parte della sezione ritmica del Vels Trio. Al tempo stesso giovani e maturi, i Mamas Gun apportano una freschezza unica al suono classico del soul.



Questa miscela di influenze classiche e contemporanee ha fatto il giro di milioni di streaming in tutto il mondo e ha raccolto gli apprezzamenti di The Sunday Times, Billboard, The Guardian e Uncut Magazine. Collettivamente, i primi tre album del gruppo londinese hanno generato successi da Top 10 in quattro continenti, tra cui il singolo numero 1 in Giappone, e posizioni di top 10 nell'airplay del Regno Unito e di alcune parti d'Europa; spinti dai tour da tutto esaurito e dalle esibizioni in piena regola del gruppo, tra cui significative apparizioni ai Billboard Music Awards e a festival musicali come Love Supreme, Java Jazz e Seoul Jazz festival.




0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page