• Soul Collection

Jamila Woods ha inaugurato una nuova era

La cantante di Chicago è tornata con "Boundaries", una nuova canzone prodotta da BLVK.




Poetessa e cantante R&B di Chicago, Jamila Woods continua la sua striscia di singoli e collaborazioni con il brano Boundaries. Nella nuova canzone Jamila decide di approfondire il discorso sullo spazio che diamo e chiediamo nelle relazioni e le conseguenze che ha sull’amore.


Boundaries" è una canzone che parla della negoziazione tra spazio privato e spazio condiviso in una nuova relazione, del rischio che si corre quando si lascia che qualcuno si avvicini abbastanza da vedere le proprie asperità", spiega Woods.


E aggiunge: "Penso molto alla citazione di Prentice Hemphill, 'I confini sono la distanza a cui posso amare te e me contemporaneamente'. La canzone parla della differenza tra l'erigere confini per paura e per amore".





"Boundaries" è il primo lavoro da solista della Woods dopo due anni.

In precedenza aveva condiviso "Sula", una canzone da lei scritta, in versione paperback e hardcover in onore della defunta autrice Toni Morrison, che nel 1973 scrisse un romanzo dallo stesso titolo.


Da allora, Woods ha collaborato con molti artisti, tra cui Peter CottonTale, Mykki Blanco, oddCouple e Supa Bwe, per citarne alcuni. Ha anche rifatto "Fast Car" di Tracy Chapman per Join the Ritual, una compilation di cover.


L'ultimo album di Woods, LEGACY! LEGACY!, è stato pubblicato nel maggio 2019.




Social:

Facebook: @jamilawoodsofficial

Instagram: @jamilawoods

Twitter: @jamilawoods

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti