top of page
  • Immagine del redattoreSoul Collection

Kanye West a Reggio Emilia: si sta smontando il palco

Il live di Ye va verso l’annullamento.



Fonte: rockol.it


A Reggio Emilia, nell’ex area di Campovolo, la RCF Arena, si sta smontando il palco. Lo confermano alcune fonti sul territorio. Il concerto di Kanye West, dopo i diversi rimandi e in ultima fase l’approvazione allo svolgimento nella giornata di venerdì 27 ottobre, andrebbe definitivamente verso l’annullamento. In un primo tempo sembrava che la performance potesse essere il 13 ottobre, poi è stata rinviata per mancanza di autorizzazioni, burocrazia e contratti, dopo è stata fatta slittare al 20 ottobre e infine, con il via libera della prefettura e delle autorità competenti, era stato individuato il venerdì 27 ottobre il possibile giorno del live. Ma la data definitiva è rimasta incerta fino all’ultimo, con la vendita dei biglietti mai aperta. Le condizioni atmosferiche, con le temperature diventate più rigide, di certo non hanno contribuito al raggiungimento di un possibile lieto fine.



Per il 46enne artista di Atlanta, l'evento all'ex Campovolo avrebbe segnato un ritorno sui palchi italiani dopo la sua apparizione alla prima mondiale di “Utopia” di Travis Scott, di scena al Circo Massimo di Roma lo scorso agosto. La voce di "Stronger", come già spiegato da Rockol, è attualmente al lavoro su un nuovo album, successore di "Donda" capitolo uno e due. Per realizzare la sua prossima fatica discografica, che secondo alcune fonti potrebbe essere un progetto a quattro mani con Ty Dolla $ign, Ye è stato impegnato in diverse sessioni di registrazione anche in Italia, dove ha trascorso parecchio tempo, tra Venezia, Firenze e Milano. E si è anche concesso, con i figli, un salto allo stadio Luigi Ferraris di Genova per la partita Genoa-Milan. Ma ora la “stagione italiana” di Ye, salvo colpi di scena, sembra arrivata ai titoli di coda.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page