top of page
  • Immagine del redattoreSoul Collection

Lil Durk ospita J Cole in All My Life

La canzone sarà contenuta nel nuovo atteso album di Lil Durk, Almost Healed.




Il rapper di Chicago Lil Durk ha pubblicato il singolo, All My Life, in compagnia di J.Cole. La canzone sarà contenuta nel nuovo atteso album di Lil Durk, Almost Healed, la cui uscita, prevista per il 12 maggio, è stata spostata al 26, forzata dalla decisione di YoungBoy Never Broke Again di pubblicare il suo mixtape proprio nello stesso giorno appositamente per infastidire Lil Durk. Tra i due infatti non scorre buon sangue.

Prodotto dall’hitmaker Dr.Luke, All My Life è anche il primo lavoro congiunto di Durk e Cole.

Unitamente al singolo, è anche uscito il video ufficiale in cui i due artisti trascorrono, per l’appunto, una giornata con i ragazzi del quartiere.



Alla domanda se ci fosse stato J.Cole nel prossimo album, in un’intervista ad XXL, Durk ha risposto:

Sicuramente ho J. Cole in “All My Life”. È solo un rap che ti mostra quello che ho passato. Quello che ho fatto ultimamente. Sto cercando di cambiare come sono. Il dottor Luke lo ha prodotto. Stavamo solo cercando di capire quale fosse la persona giusta da coinvolgere. Perché è una di quelle canzoni in cui se non è la persona giusta a fare la seconda strofa… sento che Cole può portarci l’energia che sto cercando. Quindi, se non fosse stato J. Cole, sarebbe stato , ma si è nascosto da qualche parte.


Anche dalle dichiarazioni traspare la necessità di Durk di cambiare, provando a fare concretamente azioni di bene.

Riprende il concetto anche nella prima strofa:

Ho deciso che dovevo finire, ma i media mi hanno chiamato una minaccia,mi sono seduto con il sindaco e i politici, sto provando a cambiare l’immagine



Fa senza dubbio riferimento ad alcuni dei lavori che ha svolto al di fuori della musica, come la sua nuova fondazione di beneficenza Neighbourhood Heroes, per migliorare la sua comunità.

È un Lil Durk introspettivo questo sentito in All My Life, che cerca il riscatto offrendosi alla comunità e che presta attenzione alle difficoltà dei giovani, invitandoli a desistere all’uso di droghe.

È un inno al superamento delle difficoltà, che riflette altresì su quanto sia arrivato lontano Lil Durk. Inoltre c’è il contributo di J.Cole, apprezzabile come al solito, che in particolar modo sposta i riflettori sul tragico numero di rapper morti negli ultimi anni.

Seppur i temi importanti, All My Life appare dolce e melodioso, anche in virtù dell’accompagnamento di un coro di bambini.


Social:

Facebook: @lildurk @JColeMusic

Instagram: @lildurk @realcoleworld

Twitter: @lildurk @JColeNC


0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page