• Sergio Basilico

Rumore 100, i 100 dischi essenziali del rap italiano

Siamo stati alla presentazione della nuova serie di speciali della rivista Rumore




Ieri sera, noi di Soul Collection, abbiamo partecipato all’incontro presso il Capital55 di Rho per la presentazione della pubblicazione di Rumore 100: i 100 dischi essenziali del rap italiano.


Erano presenti il direttore editoriale Rossano Lo Mele ed il contributor specializzato in rap di Rumore Luca Gricinella, che hanno pubblicato il primo numero di “Rumore 100”, un nuovo progetto editoriale la cui prima uscita è dedicata alla storia del rap italiano ripercorsa tramite 100 dischi essenziali.


Peccato per le poche presenze in sala perché la serata è stata veramente piacevole, anche grazie all’ospite, il rapper Musteeno.



Rossano Lo Mele ha iniziato presentando il progetto editoriale Rumore 100 mentre Luca ha raccontato delle difficoltà riscontrate nell’elencare i dischi scelti per far parte della classifica stilata, oltre al raccontare degli “attacchi” ricevuti dai vari haters e/o rapper non citati.


Interessanti gli aneddoti raccontati da Andrea “Musteeno”, che ha ripercorso la crescita del rap citando artisti nati in periferia per poi passare agli anni trascorsi a Bologna, vera culla del rap italiano.



Simpatiche anche le risposte del rapper alla domanda di Gricinella su quale disco gli abbia fatto scattare l’interesse per il rap; per primo ha citato la sua scintilla adolescenziale “Jovanotti for President” (quello con cui si è interessato alla materia) poi “Apocalypse 91” dei Public Enemy che gli ha dato la botta definitiva.


Si è parlato di tutto, del movimento rap in Italia, delle crew, dei luoghi di ritrovo, del rapper sopravvalutato e di quello sottovalutato….. insomma una bella serata chiacchierando di rap italiano.


Bravi, bella iniziativa.




0 commenti

Post recenti

Mostra tutti