top of page
  • Immagine del redattoreSoul Collection

Samara Joy in concerto a Bollate (MI)

La stella nascente della musica jazz sarà in concerto sabato 18 novembre al Teatro Bolla di Bollate, in provincia di Milano.



“Una stella nascente dalla voce vellutata, in grado di aiutare il jazz a prendere una svolta giovanile”

Con queste parole Samara Joy è stata elogiata dal New York Times.

Vincitrice di due Grammy Awards nel febbraio 2023, per il miglior album vocale jazz e come miglior nuovo artista.


Con il suo ultimo album “Linger Awhile”, oggi in vetta alle classifiche, la ventitreenne Samara Joy sta consolidando il suo status di prima star del canto jazz della generazione Z. Cresciuta nel Bronx, fin dalla sua infanzia la musica è stata parte della sua vita. La sua voce, ricca e vellutata ma precocemente raffinata, le ha già fatto guadagnare fan come Anita Baker e Regina King e apparizioni al TODAY Show, The Tonight Show w/Jimmy Fallon, The Late Show w/Stephen Colbert, CBS Mornings, Kelly Clarkson, Jennifer Hudson e altri ancora, oltre a milioni di like su TikTok. Dopo aver trascorso gli ultimi mesi in tour in tutto il mondo, la sua genuinità emerge quando afferma di sentirsi ancora una studentessa che si emoziona nell’esibirsi di fronte a migliaia di persone.





BIGLIETTI

Da 34,50 euro + diritti di prevendita disponibili su TicketOne

SABATO 18 NOVEMBRE

Samara Joy

Ore 21:00

Teatro La Bolla

Piazza della Resistenza, 32 - Bollate (MI)


Samara Joy in questi giorni è tornata con il suo nuovo singolo autoprodotto "Tight". Il brano, che vede Joy insieme alla sua band di lavoro (il pianista Luther Allison, il bassista Mikey Migliore e il batterista Evan Sherman), è stato registrato nei leggendari Electric Lady Studios di New York. Originariamente scritto da Betty Carter e vera e propria vetrina dell'incredibile gamma di Joy, "Tight" è stato uno dei brani preferiti dai fan durante i set di Joy sul palco. Il video musicale del singolo incorpora le sue performance dal vivo e la sessione di registrazione in studio.






0 commenti

Comments


bottom of page