• Sergio Basilico

Sans Soucis unisce Italia, Congo ed Inghilterra

Sans Soucis ha appena pubblicato l' EP On Time for Her che include anche il nuovo singolo Games.




L'italo-congolese Sans Soucis è una vocalist, chitarrista e compositrice che da tempo vive a Londra.


Giulia Grispino, questo è il vero nome della cantante modenese, ha scelto di farsi chiamare Sans Soucis perché è il soprannome che le ha dato sua nonna congolese quando era bambina; significa letteralmente "nessuna preoccupazione".


Ispirata ad artisti come Fatoumata Diawara, Jordan Rakei, Lianne La Havas, Laura Mvula, che sono tutti incredibili produttori e direttori musicali nei loro progetti artistici si è fatta conoscere grazie ad una serie di singoli negli anni dal 2017 al 2019 quando ha fatto da supporter al cantante inglese Joel Culpepper ed ha pubblicato il suo primo EP “The Lover”.


Nel 2020 e quest’anno ha continuato a sfornare nuovi singoli oltre a collaborare con altri artisti ottenendo ottimi risultati; l’abbiamo ascoltata in “Battiti in Parole” contenuta nell’album "fusion." di Davide Shorty e recentemente nel singolo "Better Than Before" di Gabriel Gifford, entrambi nella programmazione di Soul Collection.



A fine settembre ha pubblicato il nuovo EP “On Time For Her” composto da sei canzoni, tra cui i singoli "I’m On", "Air", "Red Coat" e la title-track che ne hanno anticipato l’uscita, più l’intermezzo sonoro "…In Harmony" di soli ’41 secondi.


Come nuovo singolo, ad accompagnare l’uscita del nuovo progetto musicale, è stato scelto il brano Games in cui appare anche la voce della mamma Cècile Kyenge ex ministro dell’integrazione fra il 2013 ed il 2014.





Discografia:

2019 – The Lover (EP)

2021 – On Time For Her (EP)


Social:

Facebook: @SansSoucisMusic

Instagram: @sanssoucismusic

Twitter: @SansSoucisMusic


0 commenti

Post recenti

Mostra tutti