• Sergio Basilico

Shola ritorna con Lately

La cantante Shola Adisa-Farrar ritorna con il singolo Lately, dopo l'album jazz di debutto Lost Myself del 2016.



Shola Adisa-Farrar (nata il 23 gennaio 1989), che ora si fa chiamare semplicemente Shola, è una cantante americana di origine giamaicana nata a Oakland, California e attualmente residente a Brooklyn, NY.


E' la figlia di Opal Palmer Adisa, una famosa poetessa, scrittrice e professoressa giamaicana.



Shola ha iniziato a cantare e recitare all'età di otto anni quando ha frequentato l'American Youth Conservatory Theatre di San Francisco.

Al liceo è stata membro del coro giovanile di Oakland, successivamente ha frequentato la Fordham University di New York dove si è laureata in musica.

Nel 2006 è apparsa in sette episodi su dieci del reality show televisivo Ultimate Hustler di BET con Damon Dash.



Shola si è trasferita a Parigi all'inizio del 2011 e lì ha iniziato la sua carriera musicale.

Dopo aver cantato a Le Reservoir la domenica per il Jazz brunch, Shola è stata contattata da Julien Lebrun, co-fondatore della Hot Casa Record, per creare un album con il pianista francese Florian Pellissier.

I due hanno trascorso i due anni successivi a comporre e creare quello che sarebbe stato il suo album di debutto, Lost Myself.



L'album combina il jazz moderno, l'estetica hard-bop newyorkese e gli elementi di ispirazione reggae per rinfrescare le canzoni classiche e dare vita a composizioni originali

L'album ha raggiunto la posizione numero uno nella classifica degli album jazz di iTunes France nella prima settimana dopo l'uscita.

La canzone di successo dell'album, Evolution, è stata trasmessa in Francia, negli Stati Uniti e nel Regno Unito e appare nell'Episodio 6 della serie Netflix di Spike Lee She's Gotta Have It.



La cantante giamaicano-americana Shola Adisa-Farrar è il tipo di artista che attraversa le culture con una particolare versatilità che deriva dall'essere cittadina del mondo. Ha trascorso del tempo nella capitale del Congo, Brazzaville, esibendosi in una serie di concerti e tenendo masterclass con la comunità locale nell'ambito dell'iniziativa culturale dell'Ambasciata degli Stati Uniti.


"Sono interessata all'educazione attraverso lo scambio culturale, la musica, l'arte e i viaggi. Sono i modi migliori per me di educare me stessa e anche gli altri". Conosco davvero le persone e me ne vado con un senso di comunità"


Dopo essersi esibita a livello internazionale in paesi come Botswana, Mauritius, Burkina Faso, Capo Verde e la patria di sua madre, la Giamaica, Adisa-Farrar è abituata a unificare i confini attraverso la musica.

La sua vita internazionale, insieme ai suoi viaggi, la aiuta ad accedere a un suono globale.

Come artista americana che ha girato l'Africa con l'Ambasciata degli Stati Uniti, Adisa-Farrar, in effetti, sta esplorando le possibilità attraverso il suo viaggio musicale interculturale.



Ora torna sulla scena con Lately, un brano R&B rilassante e sexy che parla dell'emozione dello stare insieme e della separazione che gli amanti sperimentano dalla distanza fisica e/o emotiva.

Il produttore Paris LaMont, fa emergere il lato soulful di Shola con eccentricità di fondo che ricordano l'hip-hop della vecchia scuola.



"Lately" è il primo singolo di un EP collaborativo di prossima uscita.




Discografia:

2016 - Lost Myself



Social:

web - SholaAdisaFarrar.com

soundcloud - SholaAdisaFarrar

facebook - @SholaAdisaFarrar

instagram - @SholaAdisaFarrar

twitter - @SholaJoy




0 commenti

Post recenti

Mostra tutti