top of page
  • Immagine del redattoreSoul Collection

“United States of Division” di Prince disponibile in streaming

Il singolo dall’album “Musicology” del 2004 sarà ora ascoltabile da tutti sulle piattaforme.



Di: Luca Trambusti

Fonte: rockol.it


Dopo alcuni album di scarso valore artistico e riscontro commerciale (“The Rainbow Children” - 2001 - “N·E·W·S” e “Xpectation” - entrambi del 2003) Prince nel 2004 pubblica “Musicology” un nuovo disco che lo riporta al centro della scena con un lavoro più abbordabile, che abbandona certe sperimentazioni e lo riavvicina allo stile più ”classico” del musicista di Minneapolis.

 

“Musicology” gli riporta anche dei riconoscimenti che da tempo non otteneva; gli vale infatti due Grammy come "miglior performance vocale dell'R&B tradizionale" e per la "migliore performance vocale maschile R&B" (“Call My Name”). Prince ottiene le nomination nelle categorie "miglior performance vocale maschile Pop" (“Cinnamon Girl”), "miglior canzone R&B" (“Call My Name”) e "miglior album R&B". Inoltre Bilboard, nella sua classifica, lo ha premiato con due dischi di platino. Infine un mese prima dell’uscita dell’album Prince era entrato nella Rock and Roll Hall of Fame.

 



La distribuzione dell’album fu innovativa e aiutò a far crescere il riscontro di vendite. Per prima volta infatti un disco venne abbinato all’acquisto di un biglietto di un concerto del tour nordamericano, il fortunato “Musicology Live 2004ever”. Con un sovrapprezzo di 10 dollari si otteneva una copia del disco e il tagliando per l’accesso al concerto.

 

Tale politica fu oggetto di controversie e di polemiche. Il numero dell'8 maggio 2004 della rivista Billboard riportava il seguente appunto riferendosi ai dischi venduti insieme ai biglietti: “Nielsen SoundScan conta quelle copie come vendite. Delle 191.000 copie di “Musicology” registrate da Nielsen SoundScan come vendute per la settimana terminata il 18 aprile, 12.600 (il 6%) sono state quelle abbinate alla vendita dei biglietti del suo concerto del 21 aprile a Columbia, Carolina del Sud.”

 



Negli anni successivi questa politica di vendita fu seguita da altri artisti e nel 2020 Billboard ha smesso di contare le vendite di album che facevano parte del pacchetto biglietto/disco.

 

Ora in occasione del ventennale dell’uscita dell’album NPG Records e Paisley Park Enterprises, in collaborazione con Sony Music Entertainment, pubblicheranno per la prima volta il suo raro lato B "United States of Division" sulle piattaforme di streaming. Precedentemente disponibile come download mp3 per i membri dell'NPG Music Club di Prince, "United States of Division" è una jam soul-funk di sei minuti che affronta la guerra in Iraq, la crescente reputazione globale dell'America e le divisioni sociali interne.




0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page