• Soul Collection

E' sbocciato un altro tulipano

Si chiama GINGE e viene da Utrecht, il suo nuovo singolo è "Jewels in the Night"





GINGE, nata Renée Rijpstra a Leeuwarden ma residente a Utrecht, sta lasciando il segno sulla scena musicale olandese. Con un mare di bellissimi capelli rossi e una miscela unica di nuovo e nostalgico nella sua voce, non sorprende che abbia sviluppato un enorme e fedele seguito. Il suo nuovo singolo, il primo in questo nuovo anno, è “Jewels in the Night”.



Ormai è risaputo che nei Paesi Bassi ci sono molti talenti musicali e ci sono anche numerose perle musicali non ancora scoperte. Una di queste è la cantante indie di Utrecht GINGE, che produce musica pop con forti influenze R&B e soul e ispirazioni come Joy Crookes e Snoh Aalegra.

L'anno scorso, con l'EP di debutto Belly, dove la femminilità era il tema centrale, ha già dimostrato di avere molto talento. Ora lo fa di nuovo con il suo ultimo singolo, "Jewels in the Night".



Secondo GINGE, "Jewels In The Night" parla dei sentimenti contrastanti che a volte prova quando esce di notte. Un attimo prima si sta godendo la serata, parlando con degli sconosciuti e baciando un bell'uomo, ma un attimo dopo non può fare altro che stare in un angolo e sperare di poter tornare presto a casa.

"Jewels in the Night" è una rivelazione onesta e sentita di queste emozioni contrastanti, ma in definitiva un'ode ottimistica e positiva alle notti divertenti che offrono una fuga dal mondo duro. GINGE lo fa con un ritmo sensuale e groovy che ricorda un po' l'R&B di inizio secolo.

Con "Jewels in the Night", l'artista di Utrecht ci ha regalato una canzone molto bella e soprattutto riconoscibile, perfetta per le accoglienti serate e notti estive che ci aspettano.



Social:

Facebook: @GingewithouttheR

Instagram: @ _ginge____

0 commenti