top of page
  • Immagine del redattoreSoul Collection

Kenya Vaun, una giovane cantante R&B che si sta rapidamente affermando

Il suo nuovo singolo si intitola “Used To”.



Se siete alla ricerca di musica che trasmetta un'atmosfera old soul e che trasudi autenticità, vi presentiamo la ventunenne Kenya Vaun di Philadelphia. Nel 2018 Kenya ha pubblicato il suo primo singolo, "Movie Night", seguito da "Bout Me". Dato il suo sound e il suo stile distinti, non ci ha sorpreso che 300 Entertainment le abbia procurato il suo primo contratto discografico nel 2022.

 

In seguito, Kenya ha pubblicato un altro singolo intitolato "Overrated", seguito da "Summer", una canzone che ora conta oltre 100.000 riproduzioni solo su YouTube.

La musica di Kenya ha una qualità senza tempo, destinata a durare nel tempo. La sua autenticità e il suo legame con i grandi artisti R&B del passato sono evidenti nel suo lavoro.

 



In una recente intervista ha riferito di aver preso i suoi gusti musicali da sua madre. La sua artista preferita è Mary J. Blige. Ascoltava anche altri grandi dell'R&B come Lauryn Hill, Angie Stone e altri ancora. Ma India Arie era una persona che ascoltava molto. I messaggi che si celano dietro le sue canzoni l’hanno sempre illuminata.

 

La giovane artista di Philadelphia Kenya Vaun pesca dal passato per il suo nuovo singolo “Used To”, La canzone, una struggente lettera d'amore al suo partner, infatti ruota attorno ad un campione del classico di Billy Stewart “Sitting in the Park” del 1965. La sua interpretazione emotiva e i suoi testi accorati invitano gli ascoltatori a immergersi nel calore di un'epoca passata, dove l'amore era puro, appassionato e resisteva alla prova del tempo.

 



 

Social:

I: @kenyavaun

X: @kenyavaun 

 

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page