top of page
  • Immagine del redattoreSergio Basilico

The Montclairs: il Soul di St. Louis

I Montclairs sono stati un gruppo vocale soul di cinque elementi con Phil Perry tuttora attivo come artista solista.



I Montclairs erano un gruppo vocale formatosi a East St. Louis e che prendeva il nome dall'omonima marca di sigarette. Il gruppo era composto da David Frye, Phil Perry, George McLellan, Kevin Sanlin e Clifford "Scotty" Williams.

 

I Montclairs si trovavano a St. Louis, Missouri, che non è esattamente Philadelphia, New Jersey, Detroit o Chicago. All'inizio degli anni '70 i gruppi R&B/Soul erano una dozzina. Per ogni Dells e Temptations, c'erano centinaia di gruppi che bussavano alle porte delle case discografiche per cercare di entrare. Molti di loro hanno avuto una chance e hanno contribuito a qualche pubblicazione, ma il gruppo di East St-Louis The Montclairs era diverso e aveva una marcia in più.




 

Innanzitutto erano guidati da un talento unico, Phil Perry, la cui incredibile estensione e la cui voce potente avrebbero dovuto essere notate prima da un'etichetta importante e che in seguito ebbe una carriera discografica di successo. Avevano inoltre uno stile proprio, con armonie quasi doo-wop sovrapposte ad arrangiamenti complessi e canzoni sorprendentemente melodiche e cariche di emozioni. Finalmente pubblicarono un LP completo, un'impresa non da poco per un gruppo sconosciuto dell'epoca, soprattutto se proveniente da St-Louis.

 

Il gruppo fu scoperto da Oliver Sane, un grande nome della zona, e pubblicò il loro unico album con la prestigiosa etichetta Paula (Jewell) Records nel 1972.

Dreaming Out of Season si colloca tra i grandi LP dell'epoca e avrebbe dovuto ottenere risultati di vendita molto migliori grazie alla forza dei due singoli: Begging is Hard to Do e Dreaming Out of Season. I brani rappresentano perfettamente ciò che i Montclairs hanno portato sul tavolo con le loro ricche armonie e i potenti arrangiamenti d'archi.




 

Tra i principali successi dei Montclair per l'etichetta Paul Records figurano "Dreaming Out of Season", che raggiunse il n. 34 della classifica R&B nel 1972; "Prelude to a Heartbreak", n. 70, nel 1972; "I Need You More Than Ever", nel 1973 (pubblicato come singolo); "Make Up for Lost Time", n. 46, nel 1974; e "Baby You Know (I'm Gonna Miss You)", nel 1974.




 

I Montclair furono anche votati come gruppo soul dell'anno nel 1974 dalla rivista britannica Soul Magazine.

 

All Music Guide ha detto: "I Montclair hanno registrato alcune belle ballate strappalacrime nei primi anni '70 che meritavano un destino migliore di quello che hanno avuto". Fate un giro dell'album e conserverete questo gioiello obsoleto del soul per gli anni a venire. Potreste ritrovarvi a superare i problemi di cuore o semplicemente a gridare il falsetto a squarciagola, perché vi garantisco che queste canzoni vi rimarranno in testa per un po'.

 

 



 

0 commenti

Commentaires


bottom of page