• Soul Collection

Le nuove uscite "black"

Tante le novità di questo fine settimana


Questo è un periodo veramente prolifico in materia di uscite discografiche; oggi vogliamo segnalarvi un po’ di queste, relative al mondo “black”, e quindi alla musica che piace a Soul Collection: si inizia dall’hip hop con tre nomi importanti: Busta Rhymes, Common e Ty Dolla $ign.



Busta Rhymes, dopo 6 anni dall’ultimo Catastrophic 2, ha pubblicato Extinction Level Event 2: The Wrath of God, 22 nuove canzoni con dei featuring pazzeschi (Pete Rock, Rakim, Rick Ross, i Bell Biv Devoe, Ol’ Dirty Bastard, Mariah Carey, Mary J Blige…) oltre ad Anderson .Paak che avevamo già ascoltato con YUUUU; su tutte però la collabo con Kendrick Lamar in Look Over Your Shoulder.

Common invece pubblica A Beautiful Revolution (pt1), 9 canzoni (intro e outro comprese), anticipato un paio di giorni fa dal singolo Say Peace con Black Thought, unico ospite nell’album oltre a Lenny Kravitz.


Poi vi segnaliamo, anche se uscito da qualche giorno, il nuovo Featuring Ty Dolla $ign, che come lascia presagire il titolo, è un album di collaborazioni di uno degli artisti più poliedrici della nuova generazione.


Ma le novità legate all’hip hop non sono finite, ecco anche Pegasus di Trippie Redd e Made in Lagos di WizKid.

Il mondo dell’rnb ci regala The Kinection di Omarion; If You Feel di Xavier Omàr (che questa settimana ospitiamo in selecta) e Eric B For President: Term 3, il nuovo album di Eric Bellinger


Due splendide ragazze pubblicano il loro album di debutto, si tratta di DeJ Loaf con Sell Sole II e Queen Naija con Missunderstood.


Permetteteci però di segnalarvi un nuovo lavoro che aspettavamo da tempo, da quando Jarrod Lawson nel 2014 incantò il mondo col suo album omonimo, che fondeva soul, rnb e jazz. Ora è tornato, con il nuovo Be The Change.


Ci sono anche le uscite legate un po’ più al mondo pop come Positions di Ariana Grande e Love Goes di Sam Smith


Per finire, tre novità italiane: Anima Mundi, il nuovo lavoro di Axos, il “the best” di Claver Gold, La Maggior Parte e Riot di Izi.


Queste erano le nostre segnalazioni, riguardanti le nuove pubblicazioni di questi ultimi giorni.

Poi, ovviamente, ci sono un mondo di tracce singole… ma questo è un altro discorso….


.... quasi ci dimenticavamo del nuovo lavoro di Alexandros Finizio e Jennifer Villa, ovvero i Technoir, con Never Trust The Algorithm.


Buon ascolto.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti