top of page
  • Immagine del redattoreSoul Collection

Maggio '24 selecta uno

Con in nuovi singoli di Tems, Vedo, Joya Mooi, Full Crate e Laufey.



Nuova puntata del live radio show “Soul Collection” che potete ascoltare a partire da ogni mercoledì sera on demand sul nostro canale mixcloud, dalle 19:30, proprio qui da soulcollectionradio.com

 

Il live radio show di Soul Collection lo puoi ascoltare anche su:

Discology Radio il mercoledì alle 22:00

Blackplanet Radio il giovedì alle 19:00

Radio Panda  il venerdì alle 19:30 e la domenica alle 21:30 sui 96.300 in FM per il nord di Milano e in DAB in Lombardia, e quando vuoi on demand su mixcloud.com/radiopanda963

Black and White Radio il venerdì alle 21:45, il sabato alle 15:50, la domenica alle 14:30 e quando vuoi on demand

Radio Montestella il sabato e la domenica alle 18:00

Radio Piave il sabato alle 20:00 ed il lunedì alle 19:00

Radio Elleuno la domenica alle 16:30 ed il sabato successivo allo stesso orario

Radio Studio 107 la domenica sera alle 20:30 

Radio UAU la domenica sera alle 23:00

Rete Top 95 il lunedì ed il mercoledì alle 14:00

Cube Radio il lunedì alle 15:00 ed il mercoledì alle 18:00

Comoradio International il martedì dalle 17:00 

Antenna Web il mercoledì dalle 08:45 

 

Thelma Houston – Don’t Leave Me This Way (1976)

Don't Leave Me This Way è una canzone di genere R&B/soul/disco scritta da Kenneth Gamble, Leon Huff, e Cary Gilbert. La prima versione registrata fu quella degli Harold Melvin & the Blue Notes nel 1975, in seguito ne vennero fatte due fortunate cover: una cantata da Thelma Houston, l'altra dalla formazione The Communards.

La versione del 1976 dell’artista della Motown, in stile puramente disco, fu un successo internazionale, arrivando alla vetta della Billboard Hot 100 per una settimana nell'aprile 1977. Celebrando il 78° compleanno di Thelma Houston, diamo il via alla nuova puntata di Soul Collection.




 

Vedo – Your Love Is All I Need (2024)

Il cantante del Michigan, Wilbart McCoy aka Vedo, ex partecipante del talent The Voice (nella squadra di Usher), ha pubblicato il singolo Your Love Is All I Need , brano che ha anticipato ed apre il nuovo album Next Chapter.




 

OutKast – Elevators (Me & You) (1996)

Gli OutKast, sono gli “artisti del mese” in Soul Collection.

Gli Outkast sono stati un duo hip hop statunitense formatosi ad Atlanta, in Georgia, nel 1992, composto dai rapper Big Boi (Antwan Patton) e André 3000 (André Benjamin, precedentemente noto come Dré). Dalla metà degli anni Novanta all'inizio degli anni Duemila, il duo ha ottenuto un successo sia di critica che commerciale, contribuendo a rendere popolare l'hip hop del Sud con i suoi testi intricati, le melodie memorabili e i temi positivi, sperimentando al contempo una vasta gamma di generi come il funk, la psichedelia, il jazz e la techno. Il duo è ampiamente considerato come uno degli artisti più influenti dell'hip hop.

"Elevators (Me & You)" è una canzone del duo hip hop americano Outkast, pubblicata come singolo apripista del loro secondo album in studio, ATLiens. Ha raggiunto la posizione numero 12 della Billboard Hot 100, la canzone più alta degli Outkast in questa classifica fino all'uscita di "Ms. Jackson" nel 2000. Il singolo ha anche raggiunto la prima posizione nella classifica Hot Rap Tracks degli Stati Uniti. In seguito è stato inserito nella compilation Big Boi and Dre Present... OutKast.




 

Joya Mooi – Don’t Answer (2024)

Joya Mooi, artista di Amsterdam, presenta il suo ultimo singolo "Don't Answer".

Questa pubblicazione, che testimonia l'evoluzione artistica di Joya, non solo getta le basi per il suo prossimo EP, ma anticipa anche i temi della resilienza e dell'empowerment. L'ultimo singolo di Joya Mooi è un invito personale a dare priorità al benessere e ad abbracciare momenti di solitudine per la pace interiore.




 

Omar Apollo - Spite (2024)

Il disco segna la prima uscita ufficiale che anticipa l'imminente secondo album in studio di Omar Apollo, il musicista messicano che è passato da lavorare al McDonald’s a vincere un Grammy. grazie a vivoconcerti, il nuovo singolo lo canteremo dal vivo quest’estate: il 4 giugno - ogr sonic city – torino ed il 5 giugno - magnolia summer - milano




 

Eminem - Mockingbird (2005)

Mockingbird è un singolo del rapper Eminem, pubblicato il 25 aprile 2005 come quinto estratto dal quinto album in studio Encore. Ottenne una nomination ai Grammy Awards nella categoria Best Rap Solo Performance. In questa canzone Eminem parla del suo legame con la figlia Hailie Jade, di Alania (figlia adottiva del rapper) e della relazione con la sua ex moglie Kim. Dopo aver raggiunto 1 miliardo di stream su Spotify l'anno scorso, il video di "Mockingbird" di Eminem è il quinto video a superare il miliardo di visualizzazioni.




 

Tems – Love Me JeJe (2024)

Tems ha annunciato il suo atteso album di debutto, Born In The Wild che arriverà in questo mese. La cantante nigeriana ha anche presentato una nuova canzone intitolata "Love Me JeJe" durante il suo primo weekend al Coachella, e ora l'ha pubblicata come singolo.




 

Shannon – Let The Music Play (1983)

"Let the Music Play" è una canzone della cantante americana Shannon (che compie 66 anni), pubblicata nel settembre 1983, sia come singolo di debutto che come singolo apripista dell'omonimo album di studio del 1984. Alcuni considerano "Let the Music Play" come l'inizio dell'era "dance-pop". Rolling Stone e Billboard l'hanno inserita nelle loro liste delle "200 Greatest Dance Songs of All Time”.




 

Lucky Daye - HERicane (2024)

La superstar R&B Lucky Daye, vincitrice di un premio Grammy, pubblica il suo nuovo singolo "HERicane" tramite Keep Cool/RCA Records, ancora prodotto dal collaboratore di lunga data D'Mile, che anticipa il nuovo album “Algorhithm.” Previsto per l’estate. "Questa canzone parla della stabilità in una relazione caotica", ha detto Daye. È importante ricordare alle persone che è un buon momento per essere se stessi e brillare. Siate saldi e forti di ciò che siete".




 

Michael Kiwanuka – Cold Little Heart (2016)

Love & Hate del 2016 è il secondo album del cantautore londinese Michael Kiwanuka (che compie 37 anni). L'album è stato prodotto da Danger Mouse, Inflo e Paul Butler. Love & Hate ha pubblicato anche tre singoli, "Black Man in a White World", "Love & Hate", e "Cold Little Heart", nota anche per essere stata la sigla di apertura della serie televisiva HBO Big Little Lies.




 

THEHONESTGUY – Jai’s Song (Falling) (2024)

TheHonestGuy è il nome d'arte di Mubarak Adeyemi, un cantante rhythm and blues canadese di Toronto, Ontario.

In questi giorni ha pubblicato l’EP “Velvet Soul: Side A” composto dai tre ultimi singoli pubblicati nel 2024, “Hanging With You”, il recente “Chante’s Groove” con Zenesoul e la nuovissima “Jai’s Song (falling)” di questi giorni.




 

Craig David – 7 Days (2000)

"7 Days" è una canzone del cantante inglese Craig David (che compie 43 anni), pubblicata nel luglio 2000 come secondo singolo del suo album di debutto, Born to Do It.




 

Aaron Frazer - Payback (2024)

Aaron Frazer pubblicherà il nuovo album ‘Into The Blue’ il 28 Giugno per Dead Oceans. Aaron Frazer, cantante e batterista dal gusto incredibile torna con il suo secondo album solista, influenzato da soul, psychedelia, spaghetti western, disco, gospel e hip-hop.  Il nuovo album del batterista e corista dei Durand Jones & The Indications è stato anticipato dalla nuova ‘Payback’.

Il primo singolo ‘Payback’ è un'esplosiva gemma tutta da ballare, con ritmiche northern soul, chitarre fuzz, e una trascinante linea di basso che sfreccia fino all’epica conclusione del brano. “Payback parla di karma - afferma Aaron Frazer. Quando fai un torto a qualcuno, in amore o nella vita, ti si torce contro e non importa quanto cerchi di scappare.”




 

Oleta Adams – Rhythm Of Life (1990)

Circle of One è il terzo album della cantante, pianista e cantautrice americana Oleta Adams (che compie 71 anni), pubblicato nel 1990.

Dopo una collaborazione di successo con i Tears for Fears per l'album The Seeds of Love del 1989, alla Adams fu offerto un contratto discografico con l'allora etichetta dei Tears for Fears, la Fontana Records. Prodotto da Roland Orzabal dei Tears for Fears con Dave Bascombe, l'album inizialmente non ebbe successo, così come i primi due singoli "Rhythm of Life" e "Circle of One". Tuttavia, all'inizio del 1991 la Adams ottiene un successo con il terzo singolo estratto dall'album, la sua cover di "Get Here" di Brenda Russell.




 

Aaliyah – Back & Forth (1994)

Per l’appuntamento con “il disco del mese” in Soul Collection, per il mese di maggio abbiamo scelto l’album di Aaliyah, “Age Ain't Nothing but a Number.

Age Ain't Nothing but a Number è l'album di debutto della cantante statunitense R&B Aaliyah, scritto, prodotto e arrangiato interamente da R. Kelly e pubblicato il 24 maggio 1994. L'album ha ottenuto una nomination ai Soul Train Music Award del 1995 come Miglior Album R&B/Soul di un'artista femminile; nello stesso anno Aaliyah fu nominata come Miglior artista esordiente. Il successo di Age Ain't Nothing but a Number permise all'artista di ricevere una nomination anche agli American Music Award come Miglior artista esordiente.

Back & Forth è il singolo di debutto di Aaliyah interpretato dalla cantante stessa e interamente composto dal musicista R. Kelly appositamente per l'album di debutto della giovane cantante, Age Ain't Nothing but a Number. Pubblicato come singolo d'apertura dell'album all'inizio del 1994, ha ottenuto il disco d'oro e ottime posizioni in classifica. Il singolo ha raggiunto la prima posizione della Billboard Hot R&B Singles & Tracks, ed è entrato in top5 anche nella Billboard Hot 100. Inoltre ha scalato diverse classifiche mondiali.




 

Amber Mark – Comin’ Around Again (2024)

Non abbiamo più avuto notizie di Amber Mark dall'uscita del suo album di debutto Three Dimensions Deep nel 2022. Ora ritorna con il singolo "Comin' Around Again" un brano soul-pop lento e pianistico che ricorda qualcosa che Mariah Carey avrebbe potuto cantare a metà degli anni Novanta. In questa canzone, Amber Mark canta di un ragazzo che ha incontrato e che potrebbe diventare il suo futuro partner.




 

Jake Isaac – Good Man (2024)

I tre album da solista di Jake Isaac, artista del sud di Londra, lo hanno posto in prima linea nella rinascita del soul britannico, portando all'acclamazione di Sting e Sir Elton John, a una collaborazione con India.Arie e a un celebre set a Glastonbury. Anche prima di intraprendere la sua strada, aveva dimostrato un talento unico, scrivendo e suonando nell'adolescenza per Gabrielle e Blue prima di diventare il direttore musicale di Duffy. Ma ora Jake Isaac guarda al suo nuovo capitolo rivisitando le sue radici, a partire dalla pubblicazione odierna del suo nuovo singolo "GOOD MAN".




 

Full Crate – Stay (ft Shaè Universe) (2024)

Full Crate, ovvero Narek Nikoghosyanil cantante e musicista armeno che è emigrato in Olanda a 13 anni, ha appeno remixato il recente e celebre successo dei Jungle, il brano “Back On 74”, ma prima della fine del 2023 aveva pubblicato un singolo intitolato “Crazy (DuDuDu) in cui partecipava la cantante Kaedi. Il producer ha ora pubblicato un nuovo singolo, Stay, con la cantante inglese di origini nigeriane Shaè Universe.




 

Ryuichi Sakamoto – A Day In The Park (1996)

Ryuichi Sakamoto, è il leggendario compositore, pianista e produttore discografico giapponese, deceduto circa un anno fa, che ha perseguito una vasta gamma di stili come artista solista e come membro della Yellow Magic Orchestra. Nel 1996 ha pubblicato “Smoochy” forse il suo ultimo capolavoro pop. Tra le tracce, quella scelta da Fred Simon, il brano “A Day in the Dark” in cui canta l’artista di New York Vivian Sessoms.




 

Laufey - Bored (2024)

La cantante islandese Laufey Jonsdottir ha pubblicato un'edizione deluxe del suo album "bewitched", con diversi brani inediti tra cui il nuovo singolo “Bored”. 'Bewitched: The Goddess Edition" è uscito il 26 aprile, in concomitanza con il suo tour principale, che prevede uno spettacolo alla Royal Albert Hall di Londra il 16 maggio. Nei prossimi mesi, la cantante islandese neo 25enne, nata a Reykjavík da padre islandese e madre cinese, si esibirà in una serie di spettacoli che registreranno il tutto esaurito.




 

Ashford & Simpson – It Seems To Hang On (1978)

Ashford & Simpson sono stati un duo americano di produttori e autori di canzoni composto da Valerie Simpson  e Nickolas Ashford (che il 4 maggio avrebbe compiuto 83 anni 1941, è scomparso nell’agosto 2011).




 

L'intera playlist "WEEKLY Soul Collection" la puoi trovare in Home Page con le altre nostre selezioni: MONTHLY Soul Collection, CLASSICS Soul Collection e la Soul Collection CHART.

Good Vibes.

 



Post recenti

Mostra tutti

Komentarai


bottom of page