top of page
  • Immagine del redattoreSoul Collection

Playlist #1 aprile 2023

Con i nuovi singoli di Khalid, Jordan Hawkins, Tyler the Creator e Nia Sultana.



Nuova puntata del live radio show “Soul Collection”, che potete ascoltare a partire da ogni mercoledì sera, on demand, dalle 19:30 proprio qui su soulcollectionradio.com


Il live radio show di Soul Collection lo puoi ascoltare anche su:

Black and White Radio il giovedì alle 22:00 e quando vuoi on demand

Radio Panda , sui 96.300 in FM per il nord di Milano e in DAB in Lombardia, il venerdì alle 19:30 e la domenica alle 21:30 - on demand su https://www.mixcloud.com/radiopanda963/

Blackplanet Radio alla 01:00 di notte di venerdì

Radio UAU la domenica sera alle 23:00 e quando vuoi on demand

Radio Montestella il sabato e la domenica in replica alle 15:30

Radio Piave il venerdì alle 23:30 e la domenica in replica alle 21:00


Mary J. Blige – Real Love (1992)

Real Love è un brano musicale R&B della cantante statunitense Mary J. Blige per l'album di debutto What's the 411?. La vincitrice di un Emmy ha annunciato due nuovi film originali, in collaborazione con Lifetime: Mary J. Blige's Real Love e Mary J. Blige's Strength of a Woman. Entrambi sono basati su canzoni dell'illustre catalogo della Blige. Mary J. Blige's Real Love, diretto da Camrus Johnson e scritto da Sonja Warfield e Rachel Ingram, andrà in onda sabato 10 giugno alle 20.00 su Lifetime TV.



Q – Not Alone (2023)

Il cantante emergente Q ha annunciato che il suo album di debutto, Soul, PRESENT, arriverà il 5 maggio via Columbia Records. L'album conterrà 10 brani, tre dei quali sono stati pubblicati prima dell'annuncio. "Stereo Driver", del settembre 2022, seguito da "Today" e poi all'inizio dell'anno, ha pubblicato "Luv (I Know I Want This For Real)". Ora è la volta del nuovo singolo “Not Alone” che ricorda un po’ le sonorità di “Dr. Beat” dei Miami Sound Machine.



Snoop Dogg - Beautiful (ft Pharrell Williams, Charlie Wilson) (2003)

Il cantante e produttore Pharrell Williams, che lo scorso 5 aprile ha compiuto 50 anni, è “l’artista del mese” di aprile in Soul Collection.

È considerato uno dei produttori di maggior successo dell'era contemporanea. Ha ottenuto tredici Grammy Award, sei Billboard Music Award e due BET Awards, oltre a due candidature ai Premio Oscar e una ai Golden Globe grazie al singolo di successo Happy e alla produzione del film Il diritto di contare. Ha prodotto e collaborato con i più grandi artisti internazionali. Insieme a Chad Hugo ha fondato i The Neptunes ed è conosciuto anche come prima voce e percussionista dei N.E.R.D sempre assieme a Chad, ed a Shae Haley; oltra alla sua carriera da solista.

Da sempre attivo nel campo della moda, il 14 febbraio 2023, Louis Vuitton ha annunciato che Williams è stato nominato nuovo direttore creativo della linea uomo della maison francese.

Beautiful è un singolo del 2003 di Snoop Dogg, estratto dall'album Paid tha Cost to Be da Bo$$. La canzone contiene la collaborazione di Pharrell e Charlie Wilson, ed è stata prodotta dai The Neptunes. Il singolo ha vinto un grammy award come "migliore produzione dell'anno" (premio andato ai Neptunes), oltre ad essere stato nominato anche nelle categorie "migliore collaborazione rap" e "miglior compositore rap".



Khalid – Softest Touch (2023)

Khalid ha pubblicato il suo ultimo singolo, intitolato "Softest Touch", che precede l'imminente e attesissimo disco, EVERYTHING IS CHANGING.



FLO – Fly Girl (ft Missy Elliott) (2023)

Renée Downer, Jorja Douglas, Stella Quaresma sono delle ragazze britanniche che hanno formato un trio R&B in questi anni ’20. Il loro sound richiama agli anni 90 e 2000, e sebbene non siano ancora esplose, pare che il loro talento le porterà molto lontano. Ora le FLO hanno probabilmente sfornato una vera hit che permetterà loro di sfondare anche da noi in Europa. Ci riportano alla vecchia musica R&B delle TLC e Destiny’s Child con il nuovo singolo Fly Girl in collaborazione con Missy Elliott, e per noi é pura goduria sonora.



Dinner Party - Insane (ft Ant Clemons) (2023)

Nel 2020, un gruppo di stimati collaboratori - Terrace Martin, Kamasi Washington, Robert Glasper e 9th Wonder - si sono riuniti per pubblicare il loro debutto come Dinner Party, seguito pochi mesi dopo da una versione rivisitata dello stesso progetto con un altro gruppo di stimati collaboratori: Snoop Dogg, Herbie Hancock, Rapsody, Cordae, Bilal, Tank And The Bangas e altri ancora.

Oggi sono tornati con un nuovo singolo, "Insane", che vede la partecipazione di Ant Clemons ed è stato prodotto da Sounwave, ed è costruito intorno a un campione di "Juicy Fruit" di Mtume. È il primo estratto da una nuova raccolta di musica dei Dinner Party che uscirà nel corso dell'anno.



Labi Siffre – I Got The… (1975)

Claudius Afolabi Siffre (pronounced "Labby SIF-ree"), nato in un distretto di Londra, è di origini barbadiane da parte della madre e nigeriane da parte del padre. Negli anni '70 ha intrapreso la carriera musicale pubblicando sei album fino al 1975. Altri quattro dischi sono usciti tra il 1988 e il 1998. Tra i suoi brani più famosi vi sono It Must Be Love (poi rifatta dai Madness), Crying Laughing Loving Lying e Something Inside So Strong del 1988, prima in classifica in UK, poi diventata popolare anche in Italia molti anni dopo, essendo stata utilizzata come colonna sonora di uno spot pubblicitario di un modello di auto francese. Successivamente ha abbandonato la scena musicale.



Joss Stone – Fell In Love With A Boy (2003)

In questi giorni compie 36 anni Joss Stone, nome d'arte di Jocelyn Stoker, cantautrice ed attrice britannica. Nel 2003 debutta con The Soul Sessions, un album di cover di canzoni soul meno note, che ottiene un buon successo. La title track del singolo è una cover del brano Fell in Love with a Girl del 2002 degli White Stripes.



Jordan Hawkins - Timeless (ft Phabo) (2023)

Jordan Hawkins ha collaborato con l'artista di Los Angeles Phabo per il suo nuovo singolo "Timeless". NAIVE, di cui Hawkins fa parte, ha prodotto il brano. La canzone interpola il classico di Donell Jones del 1999 "U Know What's Up", estratto dal suo secondo album Where I Wanna Be. In "Timeless", i due gentiluomini dell'R&B giocano con l'idea di avere una relazione duratura ed esclusiva con le loro rispettive metà. "Timeless" è la prima canzone dell'anno di Hawkins e la sua seconda collaborazione in quattro mesi, in precedenza aveva unito le forze con Reggie Becton per "Screamin'", pubblicato alla fine del 2022.



Tyler, The Creator - Dogtooth (2023)

Dai tempi degli Odd Future ad oggi Tyler Okonma aka Tyler, The Creator ne ha fatta di strada. Il nuovo singolo "Dogtooth" è la prima di una manciata di canzoni extra contenute nell'edizione deluxe di Call Me If You Get Lost, chiamata The Estate Sale.



6LACK – Since I Have A Lover (2023)

6LACK fa il suo ritorno con l’album Since I Have A Lover pubblicato lo scorso 24 marzo via LVRN/Interscope Records, il progetto è stato definito come un album che "rivela 6LACK come non l'abbiamo mai visto o sentito prima e che ospita conversazioni sulla salute mentale, la guarigione, la crescita personale, l'amore e il suo viaggio per trovare la sua strada - il bene e il male". L'artista, prima dell’uscita, aveva pubblicato il singolo title track, accompagnati da un video musicale diretto da Andrew Donoho.



The Deele – Two Occasions (1987)

"Two Occasions" è una canzone R&B scritta da Babyface (che compie 64 anni), Darnell Bristol e Sid Johnson (ex manager del primo gruppo di Babyface, i Manchild) prodotta da Babyface e L.A. Reid per il terzo album in studio dei Deele, Eyes of a Stranger. La ballata è stata pubblicata come secondo singolo dell'album nel dicembre 1987. È l'unica canzone dell'album che presenta Babyface alla voce principale, che si alterna tra lui, Bristol e Carlos "Satin" Greene nel corso della canzone. Della band di Cincinnati era presente anche il bassista Kevin Roberson, conosciuto come Kayo e che continua ad esibirsi ancora oggi con The Deele.



Jordan Ward – FAMJAM4000 (2023)

Sulla scia del suo entusiasmante album di debutto, FORWARD, il cantante R&B Jordan Ward ha pubblicato il brano "FAMJAM4000", un pezzo dal sapore funk. Il brano evoca il classico sound R&B degli anni '70, ma aggiunge un tocco di freschezza contemporanea grazie ai produttori Lido, Nascent e Zach Ezzy. L'atmosfera spensierata si traduce anche nel video musicale della canzone, in cui Jordan si diverte nella sua città natale di St. Louis.



Q-Tip – Vivrant Thing (1999)

"Vivrant Thing" è il primo singolo pubblicato da Q-Tip nel suo album di debutto da solista Amplified. Il brano è presente anche nella compilation The Anthology degli A Tribe Called Quest del 1999. È stata prodotta dallo stesso Q-Tip, anche se nei crediti figura anche Jay Dee (i due erano un duo di produzione). "Vivrant Thing" è diventata la quarta canzone rap a raggiungere il primo posto della classifica Billboard Hot R&B Airplay dal 1992, anno della sua creazione. In questi giorni Jonathan Davis aka Q-Tip aka Kamaal Ibn John Fareed compie 53 anni.



Prince – If I Was Your Girlfriend (1987)

Per l’appuntamento con “l’album del mese” in Soul Collection, per il mese di aprile abbiamo scelto il capolavoro di Prince, Sign “O” the Times.

Sign o' the Times è il nono album in studio di Prince, pubblicato il 31 marzo 1987 (26 anni fa) dalla Paisley Park Records e dalla Warner Bros. L'album ha avuto anche un film concerto accompagnato con lo stesso nome. Viene considerato in assoluto uno dei migliori lavori di Prince e risulta spesso nella lista dei migliori dischi di sempre. “If I Was Your Girlfriend" è il secondo singolo dell'album doppio Sign o' the Times. La canzone è stata un successo soprattutto nel Regno Unito. Si ritiene che "If I Was Your Girlfriend" tratti della gelosia che Prince provava per lo stretto legame condiviso tra l'allora fidanzata Susannah Melvoin e la sua sorella gemella Wendy.

Prince ci ha lasciati il 21 aprile 2016.



Nia Sultana – Some Feelings Never Go Away (2023)

Nia Sultana è una ragazza di Brooklyn che nel 2018 e 2019 si era fatta conoscere con due singoli: “Positions” e “Coconut Water” seguiti poi nel 2022, dopo la pandemia, dall’EP “Bigger Dreams” trascinato dal singolo “Ambience”. Ora fa il suo ritorno nel 2023 con "Some Feelings Never Go Away", dove la cantautrice di Brooklyn riconosce le sue emozioni, ma sceglie anche sè stessa per prima allontanandosi così dal suo ex amante.



Alex Vaughn - IYKYK (w/ Muni Long) (2023)

Alex Vaughn collabora con Muni Long per la nuova canzone "IYKYK" (If You Know, You Know). Il brano è estratto dal progetto appena pubblicato, "The Hurtbook: Homegirl Pack" che è una specie di deluxe edition dell’EP del 2022 “The Hurtbook” pubblicato via Love Renaissance (LVRN) lo scorso autunno. Oltre a Muni Long, ci sono Ari Lennox (che Alex Vaughn ha supportato nell'age/sex/location Tour), che compare in "Demon Time (Remix)", e Summer Walker, che è la co-protagonista di "So Be It (Remix)".



Rimon – I Choose U (ft RINI) (2023)

RIMON, la vocalist nata in Eritrea e cresciuta ad Amsterdam, che si era fatta conoscere nel 2018 con la canzone Grace, torna con il suo nuovo singolo "I Choose U" con il cantante australiano residente a Los Angeles RINI e con Samuel Kareem alla produzione. La canzone è accompagnata da un video con così tanto amore da sciogliere i cuori più duri, ha ripreso coppie di ogni estrazione sociale per le strade di New York, beatamente innamorate.



Izo FitzRoy – A Good Woman (2023)

'A Good Woman' è una delle prime canzoni che Izo Fitzroy ha scritto per il nuovo album che sarà pubblicato il 28 aprile e si intitolerà proprio così. Una canzone che affronta la miriade di modi in cui le donne (lei compresa) spesso si contorcono e si manipolano per essere considerate buone o desiderabili dagli uomini.

Il terzo album di Izo FitzRoy, "A Good Woman", esplora la vita di una donna single, inveendo contro le convenzioni, lottando contro la depressione, lottando contro la vergogna, e avendo una connessione più incarnata con se stessa. Sarà una masterclass di musica soul, che tocca elementi di gospel, folk e rock. La produzione è affidata a Oscar de Jong di Kraak & Smaak, che porta la scrittura delle canzoni dell'artista in un nuovo territorio (e lui stesso non è nuovo a creare successi di qualità come artista).



Lou Phelps – White Flower (2023)

Lou Phelps, nativo di Montreal e presenza fissa nel vivace underground, è il fratello minore del famoso producer KAYTRANADA (Kevin Phelps).

L'artista si è guadagnato una nomination ai JUNO Award per il suo progetto di debutto del 2017, 001 Experiments, e ha pubblicato il suo EP EXTRA EXTRA nel 2020, che contiene il singolo di successo "Must Be". Ora pubblica "White Flower" è il primo singolo di Lou del 2023, dopo l'EP Touché del 2022.



Daniel Caesar – Let Me Go (2023)

Daniel Caesar, che nei prossimi giorni compie 28 anni, sta tornando sulla scena in modo sicuro. Un paio di mesi fa, ha entusiasmato gli amanti dell'R&B con il suo singolo "Do You Like Me?". Poi è uscito il nuovo brano "Let Me Go", che evita il romanticismo di "Do You Like Me?" a favore di una fredda e schietta onestà, mentre cerca di tagliare i ponti con una relazione da tempo compromessa.



L'intera playlist "WEEKLY Soul Collection" la puoi trovare in Home Page con le altre nostre selezioni: MONTHLY Soul Collection, CLASSICS Soul Collection, ITALY Soul Collection e la Soul Collection CHART.

Good Vibes.



Post recenti

Mostra tutti

Комментарии


bottom of page