• Soul Collection

Playlist Ottobre.1

Con i nuovi singoli di Young Gun Silver Fox, dvsn, STR4TA, Tank and The Bangas e SiR.




Nuova puntata del live radio show “Soul Collection” realizzato in collaborazione con DJ Hub, che potete ascoltare a partire da ogni mercoledì sera, on demand, dalle 19:30 proprio qui su soulcollectionradio.com


Il radio show di Soul Collection lo puoi ascoltare in streaming anche su:

Black and White Radio il giovedì alle 22:00 e quando vuoi on demand su mixcloud

Radio Panda , sui 96.300 in FM per il nord di Milano e in DAB, il venerdì alle 19:30, il sabato alle 17:30 e la domenica alle 21:00 e quando vuoi on demand su https://www.mixcloud.com/radiopanda963/

Blackplanet Radio alla 01:00 di notte di venerdì


Kool & The Gang – Too Hot (1979)

Questa settimana ricordiamo il trombonista Clifford Adams che l’8 ottobre avrebbe compiuto 70 anni ma è venuto a mancare nel 2005 che ha suonato nel gruppo e soprattutto i 72 anni di Robert “Kool” Bell, membro fondatore della band.

"Too Hot" è una canzone registrata dai Kool & the Gang per il loro album Ladies' Night del 1979. È stata scritta da George Brown e Kool & the Gang, e prodotta da Eumir Deodato. La canzone ha raggiunto la quinta posizione della Billboard Hot 100 statunitense.




Coolio – Too Hot (1995)

Nel 1995, il rapper americano Coolio ha coverizzato la canzone per il suo secondo album in studio, Gangsta's Paradise (1995). Le parti principali dell'originale sono state mantenute, ma integrate da passaggi rap indipendenti. Nei passaggi rap affronta anche la malattia dell'HIV/AIDS. Un omaggio in Soul Collection a Coolio che ci ha lasciato la scorsa settimana a soli 59 anni.




STR4TA – Turn Me Around (2022)

‘Turn Me Around’ degli STR4TA, è il nuovo singolo del progetto Jazz Funk di Gilles Peterson e Jean Paul 'Bluey Maunick degli Incognito. Il nuovo album ‘STR4TASFEAR’ uscirà l’11 Novembre per Brownswood. ‘STR4TASFEAR’ secondo album degli STR4TA, riporta funk, dance e jazz in ambito contemporaneo come ai tempi della scena acid jazz di Incognito e Galliano.




Eminem – My Name Is (1999)

Il rapper Marshall Maters aka Eminem, che il prossimo 17 ottobre compirà 50 anni, è “l’artista del mese” scelto in Soul Collection per ottobre.

Nelle ultime settimane, il leggendario rapper di Detroit è stato molto attivo per promuovere il suo secondo greatest hits album intitolato Curtain Call 2.

My Name Is è un singolo pubblicato il 25 gennaio 1999 come primo estratto dal suo secondo album in studio The Slim Shady LP. Fu proprio grazie a questo brano che Eminem riuscì ben presto a diventare una delle figure più influenti e importanti nell'ambito della cultura hip hop nei primi anni duemila, e la pubblicazione di My Name Is favorì il notevole successo riscosso da The Slim Shady LP, che arrivò a vendere oltre 18 milioni di copie in tutto il mondo. La canzone fruttò all'artista anche il suo primo Grammy Awards nel 2000, vincendo nella categoria di Best Rap Solo Performance.




Young Gun Silver Fox – Rolling Back (2022)

Il dinamico duo inglese Young Gun Silver Fox, composto da Andy Platts dei Mamas Gun e Shawn Lee, è tornato con il terzo singolo estratto dall'imminente album Ticket to Shangri-La (21 ottobre) e ha realizzato un video deliziosamente stravagante per accompagnare questo nuovo brano. "Rolling Back" segue "West Side Jet" e "Winners", precedenti singoli pubblicati.




Joe Public – Live and Learn (1992)

I Joe Public sono stati un gruppo new jack swing americano di Buffalo, New York. Il gruppo era composto dal cantante e bassista Kevin Scott, dal tastierista e chitarrista Jake Carter, dal percussionista e batterista Dwight "Mr. Dew" Wyatt e dal chitarrista solista Joe "J.R." Sayles. Sono conosciuti soprattutto per il loro singolo di successo "Live and Learn", che nel 1992 ha raggiunto la posizione numero 4 nella classifica Billboard Hot 100.




Dvsn – What’s Up (ft Jagged Edge) (2022)

Dopo l'uscita del loro autoproclamato "inno all'onestà" intitolato "If I Get Caught", i Dvsn sono tornati con "What's Up" con Jagged Edge, realizzata insieme a Jermaine Dupri e Bryan-Michael Cox. Basandosi sulla storia del singolo precedente e sul relativo video, "What's Up" affronta le conseguenze dell'infedeltà. "Il più grande errore che ho fatto, non avrei dovuto lasciarti andare", canta Daniel Daley, cantante del duo, nel brano. Il video riprende immediatamente da dove si era interrotto il video di "If I Get Caught" e sceglie un look R&B dei primi anni '00, con Daley che canta sotto la pioggia. Anche la presenza di Jagged Edge contribuisce non poco a creare un'atmosfera da "ritorno al passato".




Ari Lennox – Queen Space (w/ Summer Walker) (2022)

Ari Lennox, fresca del successo ottenuto con il singolo Hoodie, aveva pubblicato a sorpresa l’EP Away Message composto da cinque nuove canzoni tra cui spicca Queen Space, bella collaborazione con Summer Walker; il tutto prima della pubblicazione del nuovo e bellissimo album Age/Sex/Location.




Toni Braxton – Love Shoulda Brought You Home (1992)

In questi giorni compie 55 anni Toni Braxton. Salita alla ribalta nei primi anni ‘90 grazie al successo del disco di debutto del 1993 (Toni Braxton), la cantante ha consolidato il suo successo col secondo album Secrets, trascinato dalla canzone Un-break My Heart. Nella sua carriera la Braxton ha vinto sei Grammy Awards e venduto più di 70 milioni di dischi in tutto il mondo.

"Love Shoulda Brought You Home" è il singolo di debutto di Toni Braxton prodotto da Babyface e L.A. Reid. Originariamente scritta per la cantante Anita Baker, che dovette rifiutare a causa della sua gravidanza, fu infine registrata dalla Braxton e inserita nella colonna sonora del film romantico Boomerang (1992). La canzone fu in seguito inclusa anche nell'album di debutto auto titolato della Braxton.




Dr. Dundiff & Otis Junior - Reaching (2022)

Il produttore nordamericano Dr. Dundiff, di base a Lousville, ha presentato a metà giugno il singolo "Reaching", in collaborazione con il cantante americano Otis Junior di La Grange. Il brano mescola con maestria elementi Hip-Hop e Neo Soul, con ritmi coinvolgenti e grandi melodie. Il singolo è disponibile sulle principali piattaforme di streaming.




The Spooks – Things I’ve Seen (2000)

"Things I've Seen" è una canzone del gruppo hip hop americano Spooks tratta dal loro primo album in studio, S.I.O.S.O.S. Volume One (2000). La canzone è stata scritta da Spooks e Rick Dahrouge, che l'ha anche prodotta, ed è stata pubblicata come secondo singolo; in Europa è stato il singolo di debutto degli Spooks,

La Antra Records ha pubblicato "Things I've Seen" negli Stati Uniti il 29 febbraio 2000, ma il brano non ha avuto un grande impatto. In Europa, invece, la canzone diventa un successo in tutto il continente, anche se i critici musicali hanno espresso giudizi contrastanti sulla canzone, lodando la performance vocale di Ming-Xia ma criticando la traccia strumentale.




Q – Stereo Driver (2022)

Il cantante e cantautore Q, nome completo Q Steven Marsden, ha appena pubblicato una nuova canzone e un video musicale di accompagnamento, "Stereo Driver", una jam alt-R&B dai toni anni '80 e dalle sfumature funky. Questo fa seguito all'EP The Shave Experiment dello scorso anno, che lo ha distinto nel panorama R&B grazie al successo virale della canzone "Take Me Where Your Heart Is".




SG Lewis – Vibe Like This (ft Ty Dolla $ign, Lucky Daye) (2022)

Il musicista londinese SG Lewis si è rapidamente affermato come il principe delle vibrazioni dance, con diverse uscite discografiche che attraversano più generi, spaziando tra R&B, Funk, Hip-Hop, House e Techno. Le performance live di SG Lewis sono un turbine di suoni, musica, ritmi incalzanti e voce ipnotica. Oggi il cantautore, produttore e DJ annuncia il suo secondo album in studio AudioLust & HigherLove, in uscita il 27 gennaio 2023. Insieme all'annuncio, ha condiviso un nuovo doppio singolo che include la traccia d'apertura dell'album, "Infatuation", e il pezzo forte dell'LP, "Vibe Like This", con la partecipazione del potente Ty Dolla $ign e dell'astro nascente di Los Angeles Lucky Daye.




FLO – Not My Job (2022)

Il gruppo femminile FLO ha pubblicato il nuovo singolo "Not My Job". Il sensazionale EP di debutto del gruppo, "The Lead", è diventato un fenomeno alla sua uscita quest'estate, con il trio che lavora perfettamente come un'unità. Durante le ultime sessioni di lavoro a Los Angeles con il producer MNEK, il trio ha iniziato a lavorare su qualcosa di nuovo e ha estratto dall'etere un grande singolo.

MNEK è stato entusiasta di veder nascere la canzone e ha commentato: "Adoro lavorare a progetti che, se non ci stessi lavorando, starei seguendo. E questo è assolutamente uno di quei progetti". Kelly Rowland ha fatto loro visita in studio durante la gestazione della canzone, un vero e proprio momento di passaggio di testimone.




Tank and The Bangas - Outside (2022)

I Tank and The Bangas, nominati ai Grammy come migliori artisti, hanno pubblicato un nuovo singolo, "Outside", per gentile concessione della Verve Records. A proposito della canzone, la frontwoman Tarriona "Tank" Ball dice: "Credo che tutti sentano l'eccitazione e l'ansia per il ritorno dei concerti e dei festival. Questo è il senso di 'Outside' per gli amanti degli spettacoli dal vivo come noi, che vivono per l'energia che ci trasmette la gente. Siamo entusiasti di condividere questa canzone con voi e non vediamo l'ora che il mondo ci canti di nuovo 'We outside'". Quest'anno la band continuerà a portare in giro il suo apprezzato spettacolo dal vivo, con una residenza al Blue Note Jazz Club di New York a novembre e apparizioni al Roots N Blues Festival, all'Indy Jazz Fest, al Mempho Music Festival e altro ancora.




Bebe & Cece Winans - Heaven (1988)

In questi giorni compie 58 anni la cantante gospel Priscilla Winans detta CeCe.

Heaven è il terzo album pubblicato dal duo di fratelli e sorelle BeBe e CeCe Winans e il secondo pubblicato dalla Capitol Records. Ha raggiunto la prima posizione nella classifica Billboard Top Gospel Albums.




Adi Oasis – Red To Violet (ft Jamila Woods) (2022)

Adi Oasis (alias Adeline) ha pubblicato il suo singolo di debutto, "Red To Violet". La canzone, dal sapore soul e dal forte impatto politico, è un'ode alle donne di colore per la quale ha collaborato con la poetessa e musicista R&B Jamila Woods (che in questi giorni compie 33 anni), definendola una "collaborazione da sogno". La canzone è stata ispirata in parte dalle sue origini caraibiche e dalla forza e dall'influenza di sua nonna. "Mia nonna è stata la prima donna nera forte della mia vita, e le mie zie hanno seguito le sue orme. Queste donne mi hanno mostrato quanto possano essere forti le donne nere".




Goldkimono - Trippin (ft DAO) (2022)

L'olandese Tienus Konijnenburg è il creatore e la mente del progetto Goldkimono. Solo pochi mesi fa ha presentato l'album di debutto "The Legend of the Goldkimono" ed ora c'è già un altro nuovo brano, il singolo "Trippin", suonato da Goldkimono insieme al musicista e producer Christian “Crada” Kalla aka DAO.




SiR – Nothing Even Matters (2022)

SiR ha pubblicato la nuova canzone, "Nothing Even Matters", prodotta da SamTRax. Il brano contiene dei sample del brano "Send It On" di D'Angelo, tratto dall'album Voodoo, vincitore di un Grammy. "Nothing Even Matters" è accompagnato da un video diretto da Loris Russier. Il cuore del video è SiR che esegue la moderna jam soul su un tetto circondato da ragazze.




DRAM – Let Me See Your Phone (2022)

Sembra che il nostro DRAM (abbreviazione di "does real-ass music") rapper e cantante americano di origine tedesca di Hampton, Virginia nato Shelley Massenburg-Smith, sia stato piuttosto impegnato nell'anno trascorso dall'uscita del suo ultimo album Shelley FKA DRAM. Oltre a tornare al suo nome d'arte originale, il cantautore ha lavorato duramente al suo prossimo album, What Had Happened Was. La prima anticipazione l'abbiamo avuta con il singolo "WHAM!" e ora ce ne offre un'altra con la pubblicazione di "Let Me See Your Phone".




Rahzel – All I Know (1999)

In questi giorni compie 58 anni il rapper del Queens, Rahzel Manely Brown conosciuto come Rahzel, che è stato dal 1995 al 2001, rapper e beatboxer dei The Roots. Rahzel è in grado, con il solo suono della bocca, di imitare non solo le classiche percussioni, ma anche il basso, i loop di condimento, cantandoci sopra ed in contemporanea. Nel 1999 esce il suo primo disco solista, Make The Music 2000 la cui particolarissima cover mostra la testa di Rahzel all'interno della valigetta di una drum machine. Il disco è una vera e propria rivelazione nell'underground, aprendo le porte del grande pubblico sul beatbox e sul suo significato. Il singolo principale è All I Know.




Phony Ppl – Nowhere But Up (2022)

E’ uscito il nuovo brano dei Phony Ppl "Nowhere But Up" che conferma ulteriormente il talento della band di Brooklyn nel mescolare i generi, dal jazz all'hip-hop, al pop e oltre. Questa nuova canzone incorpora funk e R&B retrò, prendendo in prestito dal successo di Cherrelle del 1984 "I Didn't Mean to Turn You On" (successivamente coverizzato da Robert Palmer) per un brano allegro, spiritoso e ottimista. In autunno pubblicheranno il nuovo album "Euphonyous".





L'intera playlist "WEEKLY Soul Collection" la puoi trovare in Home Page con le altre nostre selezioni: MONTHLY Soul Collection, CLASSICS Soul Collection, ITALY Soul Collection e la Soul Collection CHART.

Good Vibes.



0 commenti

Post recenti

Mostra tutti