• Soul Collection

Playlist Ottobre.4 2022

Con i nuovi brani di NxWorries, Jeremih, Josè James e Omar Apollo




Nuova puntata del live radio show “Soul Collection” realizzato in collaborazione con DJ Hub, che potete ascoltare a partire da ogni mercoledì sera, on demand, dalle 19:30 proprio qui su soulcollectionradio.com


Il radio show di Soul Collection lo puoi ascoltare anche su:

Black and White Radio il giovedì alle 22:00 e quando vuoi on demand

Radio Panda , sui 96.300 in FM per il nord di Milano e in DAB, il venerdì alle 19:30, il sabato alle 17:30 e la domenica alle 21:00 e quando vuoi on demand su https://www.mixcloud.com/radiopanda963/

Blackplanet Radio alla 01:00 di notte di venerdì

Radio UAU la domenica sera alle 23:00 e quando vuoi on demand


Beastie Boys – Body Movin’ (ft Fatboy Slim Remix) (1998)

Adam Horovitz, conosciuto con lo pseudonimo Ad-Rock, ex rapper statunitense che compie 56 anni, è uno dei tre componenti fissi del gruppo hip hop Beastie Boys, insieme con Mike D (Mike Diamond) e lo scomparso MCA (Adam Yauch).

La canzone Body Movin’ ha ottenuto successo nel versione remix di Fatboy Slim, contenuta nella versione Deluxe di Hello Nasty.




Omar Apollo – Evergreen (You Didn’t Deserve Me At All) (2022)

Omar Apollo è un giovane cantautore messicano-americano, chitarrista autodidatta, dall’impressionante estensione vocale, tra gli artisti R&B più brillanti della nuova Generazione Z. Ha appena conquistato la classifica HOT 100 di Billboard con il singolo “Evergreen (You Didn’t Deserve Me At All)”, già in tendenza virale sui social network e presente nelle classifiche di tutto il mondo, portando avanti l’eccellente tradizione senza tempo del Soul e Rhythm and Blues.




Dr. Dre, Eminem – Forgot About Dre (1999)

Il rapper Marshall Maters aka Eminem, che il 17 ottobre ha compiuto 50 anni, è “l’artista del mese” scelto in Soul Collection per ottobre.

Nelle ultime settimane, il leggendario rapper di Detroit è stato molto attivo per promuovere il suo secondo greatest hits album intitolato Curtain Call 2.

Forgot About Dre è un brano musicale del rapper statunitense Dr. Dre in collaborazione con Eminem, estratto come secondo singolo dall’album 2001. La canzone è considerata la risposta agli insulti ricevuti nell'album Suge Knight Represents: Chronic 2000, prodotto dalla Death Row, etichetta discografica del nemico Suge Knight, il cui titolo riprende provocatoriamente quello del primo album di Dre, The Chronic, pubblicato nel 1992. Difatti, il brano presenta vari versi in cui vengono rimarcate l'importanza di Dre nell'ambiente hip-hop dell'epoca e la sua influenza nella storia del genere musicale. Con questo brano, Dr. Dre lanciò verso il successo l'allora giovane Eminem sancendo, di fatto, l'accettazione degli artisti di etnia caucasica nell'ambiente hip-hop.




Brooklyn Funk Essentials – AA Side Single (ft Alison Limerick) (2022)

I Brooklyn Funk Essentials sono un’ensamble funk newyorchese con una carriera lunga 28 anni e sei album, un progetto audace che fonde soul, hip hop, spoken word, jazz latino e naturalmente funk. 'AA Side Single', con la voce della regina della house britannica Alison Limerick, che dal 2016 ha assunto il ruolo di cantante della band, è tratto dall'attesissimo settimo album in studio del gruppo, 'Intuition', che uscirà all'inizio del 2023




Ari Lennox – Queen Space (w/ Summer Walker) (2022)

Ari Lennox, che sta incantando tutti con il suo nuovo album age/sex/location , la settimana prima dell’uscita aveva pubblicato a sorpresa l’EP Away Message composto da cinque nuove canzoni tra cui spiccava Queen Space, bella collaborazione con Summer Walker.




NxWorries – Where I Go (ft H.E.R.) (2022)

Sei anni di attesa e ora riecco finalmente il duo NxWorries di Anderson .Paak e Knxwledge. “Where I Go” è il loro primo singolo dal 2016 ed era già stato suonato live nel 2020 durante il festival digitale Double Happiness. La traccia, nella sua versione ufficiale, ha il feat. della star R&B H.E.R. e un video diretto da .Paak.




Drugdealer – Someone To Love (2022)

Il nuovo singolo dei Drugdealer di Michael Collins si intitola "Someone To Love" in puro stile funky, l'album, Hiding In Plain Sight, uscirà a breve.




Eric Gable – Remember (The First Time) (1989)

"Remember (The First Time)" è il singolo di debutto del 1989 del cantante Eric Gable, originario di New Orleans, che compie 55 anni. È stato il singolo di maggior successo degli otto singoli di Gable nella classifica R&B di Billboard. "Remember (The First Time)" estratto da “Caught in the Act” ha raggiunto la prima posizione della classifica per una settimana.



Robert Glasper – Voyage To Atlantis (ft Bilal, Alex Isley) (2022)

Il quattro volte vincitore di un Grammy Robert Glasper ha ristampato il suo album del 2022, Black Radio III, con un'edizione deluxe. Black Radio III (Supreme Edition), diviso in due dischi, contiene le 13 tracce presenti nella versione standard uscita a febbraio e include nove tracce aggiuntive sul secondo lato. Tra gli ospiti ci sono PJ Morton, la voce di Mac Miller, Luke James, Estelle, BJ the Chicago Kid, Emily King, India.Arie oltre a Bilal e Alex Isley che cantano in Voyage to Atlantis.




Jordan Hawkins – Super Power (2022)

La musica di Jordan Hawkins, cantante, cantautore e polistrumentista nato in North Carolina e residente a Los Angeles, sfuma il confine tra R&B e rock and roll. Presentatosi nel 2019 con "Boarding Pass" e "Lost", Hawkins ha continuato a stupire con la sua potente gamma vocale e la sua abile musicalità. L'anno scorso Hawkins ha pubblicato il suo EP di debutto, "Heart Won't Stop".

Ad anticipare l’EP Play, Jordan Hawkins ha pubblicato il singolo "Super Power", presentato con una performance ipnotica anche per COLORS.




Josè James – The Healer (ft Ebban Dorsey) (2022)

A gennaio 2023 José James pubblicherà l’album tributo a Erykah Badu, un progetto di 7 tracce, intitolato “On & On”, anticipato con questa fantastica cover di The Healer, contenuta nell’album del 2008 New Amerykah Part One (4th World War), che è una soddisfacente anteprima. Il cambiamento più importante è l'inclusione della giovanissima sassofonista Ebban Dorsey di Baltimora, che a metà del brano si lancia in un assolo che si trasforma in una vera e propria jam jazz, insieme a pianoforte, batteria e sintetizzatori.




The Jacksons – Blame It on the Boogie (1978)

Blame It on the Boogie è una canzone del gruppo musicale statunitense The Jacksons cantata da Michael Jackson e pubblicata nel marzo 1978 come primo singolo dell'album Destiny. Il brano fu scritto e composto dall'autore britannico Michael "Mick" Jackson (che in questi giorni compie 75 anni) e da lui anche inciso e cantato in quegli stessi anni. In questi giorni compie 61 anni anche Randy Jackson.




C&G - Nasty (ft Jean Deaux) (2022)

C&G sono un duo australiano formato dal vocalist Cviro (pronuncia Cairo) e dal produttore Gxnxvs (pronuncia Genius) salito alla cronaca dopo che Bella Hadid ha fatto ascoltare la loro musica a milioni di follower su uno dei suoi canali di social media. Tuttavia, con il loro R&B futuristico e old-school, non hanno mancato di raccogliere consensi anche da parte della critica tradizionale e l'ultimo singolo "Nasty", con la partecipazione della cantante di Chicago Jean Deaux, incarna il loro fascino, in vista dell'imminente EP di debutto "Come On In".




Jessie Reyez – Only One (2022)

La cantautrice canadese Jessie Reyez ha pubblicato il suo secondo album "YESSIE" a metà settembre. Ad anticiparlo di qualche giorno, il terzo singolo, scritto da Jessie Reyez e Ryan Williamson e intitolato "Only One". Il nuovo album è il suo primo progetto in due anni dall'album di debutto del 2020 "Before Love Came to Kill Us". In questi giorni ha anche partecipato al famoso Tiny Desk, nel mese dedicato agli artisti “latini”.




Blaque – Bring It All To Me (ft *NSYNC) (1999)

"Bring It All to Me" è una canzone interpretata dal gruppo R&B americano Blaque. La canzone campiona "I Don't Wanna Be the Last to Know" degli Shalamar. La versione remix e album della canzone vede la partecipazione del cantante pop e R&B JC Chasez della boy band *NSYNC, ma è accreditata al gruppo nel suo complesso. È stata pubblicata nell'ottobre 1999 come terzo singolo dell’album Blaque. Il 28 ottobre avrebbe compiuto 42 anni Natina Reed, scomparsa a soli 32 anni investita da un’auto mentre attraversava la strada. Shamari Fears-DeVoe e Brandi Williams si esibiscono ancora.




Jeremih - Changes (2022)

Sono passati sette anni da “Late Nights”, l’ultimo album di Jeremih, anche se nel mezzo ci ha regalato un paio di mixtape, due EP (Cinco De MihYo del 2017 e The Chocolate Box del 2018), qualche singolo in collaborazione e soprattutto il lungo e preoccupante ricovero per Covid in piena pandemia. Ora Jeremih ha pubblicato un nuovo singolo intitolato "Changes", che ha anche un video musicale diretto da Mills Miller.




Frank Ocean - Lost (2012)

Lost è un singolo del cantante statunitense Frank Ocean, che compie 35 anni, pubblicato per la Def Jam nel dicembre 2012 come quarto estratto dal primo album in studio Channel Orange. Nel luglio 2015 il gruppo statunitense Major Lazer ha pubblicato una cover del brano, in collaborazione con la cantante danese MØ.




Alex Vaughn – So Be It (2022)

L'emergente cantautrice R&B Alex Vaughn ha pubblicato il suo progetto di debutto, The Hurtbook. Il progetto si avvale della produzione di Rodney Jerkins, Camper e DJ Money. Include i brani già pubblicati come singoli "Mirage" e "Talkin", un totale di 8 canzoni, compresa la traccia intitolata “So Be It” che apre il nuovo lavoro.




Melba Moore – Love’s Comin’ At Ya (1982)

"Love's Comin' at Ya" è una canzone registrata e pubblicata nel 1982 dalla cantante Melba Moore (che compie la bellezza di 77 anni), fu anche il primo singolo pubblicato dal suo album di debutto per la Capitol Records, The Other Side of the Rainbow. Seguito del suo successo prodotto da Kashif, "Take My Love", "Love's Comin' At Ya" divenne un successo ancora più grande, prodotto da Kashif e Paul Lawrence Jones II, che scrisse anche la canzone, raggiungendo la posizione n. 5 nella classifica R&B, raggiungendo anche la posizione n. 2 nella classifica Hot Dance Singles.




KIRBY – Take Care (2022)

Take Care” è il nuovo singolo di Kirby, pubblicato in questi giorni, a ridosso del suo compleanno. Fin dall'inizio, "Take Care" ricorda il periodo in cui il neo-soul dominava il mondo. La produzione fonde con disinvoltura il jazz, il soul degli anni '70 e la sensibilità moderna, grazie anche all’apporto del trombettista Dave Guy.




Deda – Universo (ft Neffa & Fabri Fibra) (2022)

Universo, riporta Deda dopo molti anni alle produzioni per il rap ed il soul. Le voci di Universo, pubblicato da Virgin Records/Universal Music Italia, sono quelle di Neffa, artista e fratello con cui Deda ha pubblicato brani che hanno davvero cambiato la musica italiana costruendo le fondamenta di una scena che negli ultimi anni ha dominato e domina tutte le classifiche e Fabri Fibra, che di quella scena è protagonista indiscusso. Il singolo anticipa “House Party”, in uscita il 4 novembre, nuovo album con le partecipazioni di Salmo, Jake La Furia, Emis Killa, Ensi, Gemitaiz, Coma Cosa, Frah Quintale, Inoki, Ghemon, Danno, Mistaman, Frank Siciliano, Sean Martin, Al Castellana e Davide Shorty.




L'intera playlist "WEEKLY Soul Collection" la puoi trovare in Home Page con le altre nostre selezioni: MONTHLY Soul Collection, CLASSICS Soul Collection, ITALY Soul Collection e la Soul Collection CHART.

Good Vibes.




0 commenti

Post recenti

Mostra tutti